Home / COMUNICATI STAMPA / Terrorismo, Caligiuri: “Intelligence insegnata nelle università”

Terrorismo, Caligiuri: “Intelligence insegnata nelle università”

Mario Caligiuri, direttore del master in intelligence dell’Università della Calabria ne ha parlato di recente agli studenti dell’Università di Torvergata di Roma. Intelligence disciplina da far studiare nelle università italiane è arma per contrastare il terrorismo.

ROMA – L’intelligence come risposta alla minaccia del terrorismo andrebbe insegnata nelle università italiane.

A sostenerlo è Mario Caligiuri, direttore del master in intelligence dell’Università della Calabria. Ne ha parlato di recente agli studenti dell’Università di Torvergata di Roma
in occasione dei seminari promossi nell’ambito delle iniziative Campus X.

“L’intelligence – ha detto il docente calabrese – è uno strumento che aiuta a comprendere quello che ci circonda ed è una risposta alla minaccia del terrore. Non è uno strumento esoterico, per pochi e selezionati addetti ai lavori. È un metodo indispensabile per tutti poiché riguarda la individuazione delle informazioni rilevanti. Bisogna quindi fare intelligence per legittima difesa, per non farsi sommergere dalla società della disinformazione permanente nella quale siamo ormai in gran parte immersi”.

Vitale, secondo Caligiuri, l’approccio al web. Il dipartimento delle Informazioni per la sicurezza della Presidenza del Consiglio dei Ministri sta reclutando esperti informatici per contrastare il cyber terrorismo e le strategie dell’Islamic State, che usa la Rete come campo di battaglia e luogo privilegiato di reclutamento e diffusione dei messaggi”.

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Paola, voto libero al ballottaggio

In vista del ballottaggio a Paola del 25 giugno 2017 quanto incideranno gli esclusi? Chi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright