Home / CRONACA / Santa Maria del Cedro, trovato cadavere in un b&b

Santa Maria del Cedro, trovato cadavere in un b&b


Un uomo di 38 anni originario di Rivello trovato morto dai carabinieri nella stanza di un b&b. Si sospetta overdose. Il ritrovamento dopo l’allarme lanciato dai proprietari della struttura che non avevano sue notizie da circa un giorno.

SANTA MARIA DEL CEDRO – Il corpo senza vita di un uomo è stato ritrovato ieri pomeriggio nella camera di un bed & breakfast di Santa Maria del Cedro.

La pista più accreditata dalle forze dell’ordine è morte per overdose. Se ne saprà di più dopo l’esame autoptico.

Si tratterebbe di un 38enne di Rivello, in provincia di Potenza. Pare che da alcuni giorni l’uomo soggiornasse nella struttura ricettiva di contrada Destri.

È stata la proprietaria del b&b ad effettuare la scoperta. La donna si è preoccupata non avendolo visto uscire dalla sua camera per tutto il giorno. L’auto dell’ospite non si era mossa dal parcheggio. È andata dunque a bussare alla porta per sincerarsi delle sue condizioni, ma non ha ottenuto nessuna risposta.

Così, ha deciso di chiamare i carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari della stazione di Santa Maria del Cedro che, dopo aver aperto la porta, lo hanno trovato sdraiato sul letto, ma privo di vita.

Secondo alcune indiscrezioni l’uomo era impegnato in una relazione sentimentale e padre di una bambina.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Cetraro, Cimoli chiede un defibrillatore per il porto

Il comandante del Circomare di Cetraro Gabriele Cimoli chiede un defibrillatore per il porto. Riflessione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright