Home / Senza categoria / Praia a Mare: primo bilancio turistico positivo

Praia a Mare: primo bilancio turistico positivo



L’analisi dell’assessore al turismo De Paola sul ponte del 2 giugno
C’è attesa per l’imminente presentazione del programma estivo

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

di Andrea Polizzo


PRAIA A MARE ” Il recente ponte vacanziero in concomitanza con la festa della Repubblica è stato vissuto dai centri turistici dell’alto Tirreno come banco di prova grazie alle prime avvisaglie di presenze turistiche coincidenti con condizioni climatiche prossime all’estate.
L’assessore al Turismo di Praia a Mare, Pietro De Paola, a riguardo spende parole entusiaste. “Domenica sera, primo giugno, – afferma De Paola – a Praia abbiamo avuto l’impressione di trovarci già  in piena estate per via dei locali affollati, viale della Libertà  colmo di turisti come non si vedeva dalla scorsa stagione estiva, via vai di famiglie, comitive e gruppi che hanno letteralmente preso d’assalto la nostra cittadina per la prima grande prova generale d’estate. Abbiamo potuto osservare un buon numero di visitatori giunti non solo dalle tradizionali provenienze ma anche dalle regioni settentrionali. Discreta anche la presenza di gruppi stranieri.
L’aspetto che pi๠di tutti mi conforta ” sottolinea De Paola – è stato che tutte le attività  turistico-alberghiere hanno lavorato a pieno regime. I locali erano colmi sino a notte fonda e Piazza Italia appariva affollata in ogni suo angolo. Tutto ciಠnon puಠche farci sperare bene per le ormai prossime vacanze che in molti, ne sono convinto, trascorreranno qui a Praia, accompagnati anche dalla nuova e ricca programmazione estiva ormai delineata nei suoi tratti essenziali.
De Paola mantiene ancora un pಠdi suspense sui dettagli di un programma sul quale c’è molta attesa, dopo che l’anno scorso aveva fatto molto discutere nel bene e nel male, e che si preannuncia di livello alto. “Sarà  ancora pi๠ricco – sostiene De Paola – di quello organizzato a tempo di record lo scorso anno subito dopo il nostro insediamento. Posso solo anticipare che i cardini portanti saranno la rassegna culturale ‘Praia, a mare con…’ che trasformerà  Piazza Italia nel salotto culturale del Tirreno calabrese. Si tratta di serate con volti e firme del panorama giornalistico ed editoriale italiano pronti a presentare le loro ultime opere proprio nella nostra cittadina. Inizieremo il 28 giugno ed andremo avanti sino alla fine di agosto. Poi la seconda edizione del ‘Praia World Festival’ dal 24 al 29 luglio, in piazza della Resistenza, con alcuni protagonisti di primissimo piano della musica folk nazionale ed internazionale. Infine, la grande sorpresa del 13 agosto, con la seconda edizione del ‘Premio Sonora. Una musica per il cinema’. Questi eventi sono contenuti all’interno di una elegante brochure che presenteremo nei prossimi giorni accompagnata da una pubblicazione turistica generale di cui fino ad oggi la nostra cittadina non era dotata.
Infine De Paola concede una riflessione su due recenti discussioni d’interesse dell’opinione pubblica praiese: i lavori di pavimentazione del viale e la chiusura di via Vespucci. “Tra qualche giorno ” preannuncia De Paola – apriremo il primo tratto del nuovo viale della Libertà  e mi preme inoltre ricordare che la recente chiusura al traffico di via Vespucci è stata operata al solo scopo di trasformare quella traversa in un’ isola da dedicare alla cultura, alla fotografia, alla pittura. L’attrezzeremo ed abbelliremo di tutto punto, facendo dimenticare l’immagine di una strada ridotta a parcheggio illimitato di autovetture che rendevano inaccessibile l’utilizzo del marciapiedi, difficile l’accesso alle attività  commerciali e restringevano la stessa carreggiata con palesi violazioni al codice della strada.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

In Calabria è stata prodotta una grappa allo Zibibbo

Nata grazie allo sforzo produttivo e imprenditoriale di Cantine Benvenuto con sede a Francavilla Angitola.