Home / COMUNI / TORTORA / Il consiglio approva l’esercizio finanziario

Il consiglio approva l’esercizio finanziario



La maggioranza tiene sul delicato documento economico
Piemontese il grande assente. Opposizione critica su storni

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

di Andrea Polizzo

TORTORA ” Il consiglio comunale ha approvato i punti relativi al bilancio ed all’esercizio finanziario del 2008.
Prosegue dunque la marcia della giunta Silvestri. Nonostante le tribolate vicende vissute dall’esecutivo vige ancora una maggioranza che ne sostiene la linea programmatica. Al punto conclusivo del pubblico consesso, ovvero alla verifica degli equilibri di bilancio, Giuseppe Silvestri, sindaco di Tortora ha dichiarato: “Avendo verificato lo stato di attuazione ed il riequilibrio del bilancio, ed avendo altresଠverificato che non ci sono squilibri e che i conti tornano, chiedo al consiglio di votare a favore.
Analizzando lo svolgimento delle discussioni perಠdai banchi di minoranza si è levata pi๠di una voce di protesta e sono state evidenziate alcune storture. A partire dal grande assente. Non era infatti presente in aula il responsabile del bilancio stesso. “Si nota in maniera lampante ” ha avuto modo di commentare il consigliere Biagio Benvenuto ” l’assenza dell’assessore esterno al bilancio, Fernando Piemontese, e ciಠè motivo di imbarazzo anche se sono sicuro che la sua assenza sia giustificata. È qui da 4 mesi e non si è vista una proposta da parte sua. Sindaco se volete portare avanti il comune dovete prendere decisioni, magari anche impopolari, e non gestire pi๠alla giornata.
L’improvvisazione e la scarsa perizia, anche solo nell’esporre gli argomenti all’ordine del giorno, rientrano tra le lamentele dell’opposizione. Ma le critiche si concentrano soprattutto sulle variazioni effettuate alle voci del bilancio ed in particolare sul già  preannunciato storno dei 100mila euro provenienti dalla Provincia a seguito dell’acquisizione di un tratto di strada provinciale. Dalla lettura del documento economico questi fondi, non ancora incassati, sono stati spalmati per coprire riduzioni di introiti ed aumenti di spese. Tra queste il consigliere Lapetina nel suo intervento ha indicato i mancati introiti dalle contravvenzioni, oltre a spese legali, elettriche e telefoniche particolarmente alte. Aumenti anche alle indennità  degli amministratori. A conti fatti l’attuale giunta costa annualmente ai cittadini circa 80mila euro a fronte dei 64mila precedentemente previsti. A completare il quadro si registrano anche diminuzioni di spese verso servizi alla cittadinanza. Particolarmente allarmante il dato relativo alla nota di spesa in favore di bisognosi e disagiati. Da una previsione già  bassa di 19mila euro si passa a 7mila. Ma delle riduzioni sono stati investiti anche altri servizi ai cittadini.
Infatti, a seguito dell’esposizione di un riequilibrio del bilancio dovuto a maggiori introiti causa recupero di proventi Ici per 35mila euro, viene fatta notare, ancora da Lapetina, la presenza di storni in ben 15 voci. Questi riguardano servizi come manutenzione a beni immobili, salvaguardia del territorio e servizio di manutenzione ad impianti di depurazione per un totale di 80 mila euro.
Pur con tutto lo strascico di polemiche che ne seguirà  la giunta Silvestri prosegue la sua rotta. Il consiglio di venerdଠsera ha perಠevidenziato una compagine che sèguita a navigare a vista. Le rimostranze dell’opposizione, in particolare la richiesta del consigliere Franco Chiappetta di portare lo storno dei 100mila euro all’attenzione dei revisori dei conti, lasciano pensare che lo scoglio economico non sia del tutto superato.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Primo caso di Covid-19 nel Comune di Tortora

Una persona residente e impiegata presso una struttura sanitaria della costa positiva al tampone effettuato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright