Home / IN PRIMO PIANO / Ospedale di Praia, aggiornamenti sulla manifestazione

Ospedale di Praia, aggiornamenti sulla manifestazione


Il corteo spostato a domenica 30 per motivi di ordine pubblico
Questa sera ore 21 nuova riunione presso la sede 1° Maggio

DI ANDREA POLIZZO

TORTORA – Il 30 gennaio tutti in piazza e questa sera una nuova riunione organizzativa. Il Comitato cittadino per la difesa dell’ospedale di Praia a Mare prosegue nella sua attività in vista della manifestazione civica di protesta contro i provvedimenti decisi con il Piano di rientro sanitario dalla regione Calabria sul nosocomio praiese.

Proprio sul corteo previsto inizialmente per il 29 gennaio, il comitato precisa “Che per motivi di ordine pubblico – è scritto in una nota per la stampa – la manifestazione si terrà domenica 30 gennaio alle ore 16. Ulteriori dettagli e informazioni – prosegue la comunicazione – saranno comunicati con ufficialità a breve. Ci siamo quasi – incitano gli organizzatori – è arrivato il momento di essere uniti e presenti per il bene del nostro territorio”.

Sempre dal Comitato viene reso noto che, questa sera alle 21, presso la sede dell’associazione 1°Maggio, in via Nazionale nel quartiere Poiarelli di Tortora, è prevista una nuova riunione organizzativa per proseguire nel lavoro di messa a punto di tutti i dettagli inerenti la manifestazione.

“L’invito a partecipare – concludono i promotori – è esteso come sempre a tutti coloro sensibili a questa causa e vogliono avanzare idee e proposte sullo svolgimento della manifestazione”.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Richiesta danni Jova Beach Party: De Lorenzo: “Punto di non ritorno”

L’assessore dissenziente commenta scelta di sindaco e Giunta. Promozione ed economia locale polverizzate da mossa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright