Home / COMUNI / PRAIA A MARE / Beach soccer a Praia, dall’8 al 10 luglio la quarta edizione

Beach soccer a Praia, dall’8 al 10 luglio la quarta edizione


La Fondazione De Rosa blocca il week-end dall’8 al 10 luglio
Ora palla alle istituzioni. De Rosa: “Ho fiducia nella Regione”


DI GESTIONE

PRAIA A MARE – “Dall’8 al 10 luglio 2011 Praia a Mare vivrà la quarta edizione del Mundialito Beach Soccer targato Ibs”.

Lo rende noto Stefano De Rosa, rappresentante della Fondazione Mario e Almerigo De Rosa che organizza l’evento.

Nei giorni scorsi si era parlato di un interessamento dell’amministrazione comunale di Diamante per la manifestazione del calcio sulla sabbia, interesse confermato dallo stesso presidente della Ibs Maurizio Iorio. “Ma la priorità è per Praia”, aveva detto Iorio che attendeva un segnale dalla Fondazione.

Nella giornata di ieri il contatto tra De Rosa e Iorio per bloccare le date del week-end 8-10 luglio.

Ci sono però da perfezionare tanti aspetti di una manifestazione che prevede un’organizzazione capillare e intensa sotto tanti profili.

Innanzitutto l’aspetto economico per il quale rimane indispensabile l’apporto del comune di Praia e della Regione Calabria che già lo scorso anno ha patrocinato la manifestazione riconoscendone il grande valore di attrattore turistico.

“Sono fiducioso sull’apporto della Regione – ha detto De Rosa – soprattutto visto il grande interesse dimostrato lo scorso anno e il ritorno di immagine riconosciuto per il territorio dai rappresentanti regionali”.

Da sciogliere anche il nodo legato all’ubicazione dell’area beach soccer che oltre l’arena prevede palchi per gli spettacoli serali e stand e gli sponsor.

Lo scorso anno l’organizzazione della kermesse aveva richiesto la chiusura al traffico di un tratto del lungomare e a quanto pare per evitare ciò l’amministrazione ha previsto di traslare il tutto in località Fiuzzi.

“Sono aperto al dialogo con l’amministrazione comunale – ha precisato De Rosa – su questo e su altri aspetti. Ora che le date del beach soccer sono state bloccate spero che ci sentiremo presto per inserire quest’evento nella programmazione estiva della nostra città”.

Dalla Fondazione, intanto, confermano quanto già dichiarato dal presidente dell’Italian Beach Soccer Maurizio Iorio: entro metà febbraio bisognerà mettere nero su bianco con la Ibs. Solo dopo la firma del contratto la quarta edizione del mundialito beach soccer sarà realtà.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Praia a Mare, 55mila euro in contributi alle famiglie per acqua e fognatura

Le istanze per ottenerlo vanno presentate entro il 12 novembre prossimo. Requisiti, ammontare e modalità …

error: Materiale protetto da copyright