Home / IN PRIMO PIANO / Calcio, il Cat mata la capolista

Calcio, il Cat mata la capolista

Una superlativa prova di un Cat rimaneggiato stronca la capolista San Marco
Favieri eroe di giornata due gol fotocopia sugli assist di Miraglia e Zuccarelli

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

DI ANDREA POLIZZO

TORTORA – Il Cat Tortora mata la capolista. E lo fa nel periodo più buio della stagione sul piano dei risultati e con qualche problema societario comune all’intero panorama dilettantistico, o quasi.

Eroe di giornata è Raffaele Favieri, che nel giro di 3 minuti mette a segno un uno-due da ko tecnico. Padroni di casa rimaneggiati tra infortuni e squalifiche: la panchina è quasi tutta under. Capolista, debole e svogliata che si affida ad un D’Angelo irritante e ridotta in nove da due espulsioni.

In settimana le critiche della Promosport: “Speriamo che il Cat non falsi il campionato – ha dichiarato il vicepresidente Sergio Nigro – considerato che domenica ha abbandonato anzitempo il campo, mentre contro di noi fece un partitone e per poco non raccolse l’intera posta”. “Critiche ingiuste respinte al mittente” ha risposto il vice tortorese Franco Gentile “a conferma del fairplay della nostra società. Caso mai – ha aggiunto – badassero a loro stessi. Finalmete – ha poi concluso – la Lega si è convinta ad inviare un arbitro degno di questo nome”.

La prima frazione di poche emozioni. Il Cat tiene testa alla capolista e ci prova al 17’con Favieri di testa senza successo. Tre minuti dopo si recrimina per questo contatto che Cosso di Reggio Calabria non sanziona. UN minuto dopo la punizione di Zuccarelli mette i brividi a Ricci.

Al 31’ la conclusione di Esposito finisce sul fondo. Al 35’ tocca ancora a Favieri ma il tiro è debole e Ricci blocca in due tempi.

Nella ripresa la musica cambia. Al 6’Manuel Santoro ci prova così, Ricci battezza fuori la sua conclusione che invece scheggia la traversa. Al 12’ Favieri fa sobbalzare le tribune del Nappi con questo pallonetto che esce di poco. Al 13’ il San marco perde i pezzi. Antonello Esposito, al 13’ falcia da dietro Pugliese e becca il rosso.

La superiorità numerica sprona il Cat che al 24’passa in vantaggio: lancio stupendo di Miraglia e scatto imperioso di Favieri che a tu per tu con Ricci insacca. Tre minuti dopo, il Cat accende la fotocopiatrice con Zuccarelli che copia l’assist al compagno e Favieri che, invece, copia se stesso. Due a zero e San Marco sotto shock.

Al 35’, il San Marco resta in nove. Salerno, fin li uno dei migliori in campo, perde la testa e assesta una inutile quanto plateale gomitata a Miraglia.

Fino al termine nient’altro da segnalare se non la buona la prova del signor Cosso della sezione di Reggio Calabria.

 Tabellino:

CAT TORTORA: Iorio s.v., Santoro 6,5, Lamboglia 6, Zuccarelli 7, Chiappetta 6, Gentile A 6, (1’st Tramontano 6,5), Miraglia 7, Lisco 6,5 (29’st Finizzola s.v.), Favieri 8 (43’st Martino A. s.v.), Fortino 6, Pugliese 6,5. In panchina: Di Deco, Castelluccio, Martino V., Cicchetti. Allenatore: Giampaolo Gentile. 

SAN MARCO: Ricci 6, Esposito L. 6, Esposito A. 5, Palmieri 6, Salerno 4, Principe 5,5, Baulé 6, Raimondi 5,5, (17’st Conte), D’Angelo 4,5 (17’st Rio), Tripodi 5,5, Spadafora 5,5 (27’st Lombisani 5). In panchina: Catanzariti, Campagna, Addino, Ambrosio. Allenatore: Antonio Curcio. 

ARBITRO: Cosso di Reggio Calabria 7 (Spasari e Palmisciani di Soverato). 

MARCATORI: 24’st e 27’st Favieri (T). 

NOTE: Spettatori 100 circa. Espulsi: 13’st Esposito A. (S), 35’st Salerno (S). Ammoniti: Santoro, Pugliese e Lisco (T); Raimondi, Salerno, D’Angelo, Tripodi e Lombisani (S). Angoli: 2 a 4. Recuperi: 3’pt e 5’st.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

cedro di santa maria del cedro museo rotary scalea

Rotary Scalea, premio a Renato Aronne e Tullio di Lorenzo

Iniziativa Rotary Riviera dei Cedri club di Scalea: un premio ai due professionisti distintisi nel …