Home / IN PRIMO PIANO / Tortora, in arrivo misure anti-randagismo

Tortora, in arrivo misure anti-randagismo


L’annuncio dell’assessore Chiappetta dopo gli avvelenamenti
Incentivi adozioni-sterilizzazioni e corpo di guardie ambientali


DI ANDREA POLIZZO

TORTORA – Incentivi per adozioni e sterilizzazioni e una convenzione con sigle ambientaliste per monitorare e prevenire il fenomeno.

Sono le principali novità annunciate dall’assessore all’Ambiente del Comune di Tortora, Franco Chiappetta, sul tema del randagismo, di nuovo sotto i riflettori dell’opinione pubblica tortorese dopo l’avvelenamento di alcuni cani.

“Pur se con lentezza – ha detto Chiappetta – ci stiamo muovendo e nel nuovo bilancio previsionale ho inserito alcuni stanziamenti per incentivare adozioni e sterilizzazioni. Inoltre – conclude l’assessore all’Ambiente del Comune di Tortora – stiamo discutendo con la sede di Scalea di Guardie per l’ambiente e con quella locale di Lipambiente la sottoscrizione di una convenzione per un maggior controllo ambientale del territorio”.

Guardie per l’ambiente, attiva su tutto il territorio nazionale dal 2002, opera senza fini di lucro per la sensibilizzazione sulle emergenze ambientali di cittadini ed istituzioni. Tra i suoi obbiettivi principali la difesa dell’ambiente, degli animali, la prevenzione degli incendi e il soccorso in caso di calamità in rispetto della normativa in materia di Protezione Civile.

“Se dovesse concretizzarsi l’accordo – ha fatto sapere Franco Chiappetta – Guardie per l’ambiente potrebbe fornire a questo comune un importante servizio in quanto hanno anche la possibilità, attraverso la figura delle guardie eco zoofile, di elevare sanzioni”.

Infine, il progetto prevede anche il coinvolgimento della Lipambiente fresca di inaugurazione di sede locale nel centro storico di Tortora.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Praia a Mare, pesce in dono alle parrocchie per le famiglie bisognose

L’iniziativa di un pescatore praiese: “Voglio dare una mano, ma donare fa anche sentire bene …

2 comments

  1. Solo belle parole, ma non trovo la soluzione in queste parole….incentivi, difese per gli animali, ma non è stato detto come sconfiggere il randagismo….perchè non esiste che branchi di cani gironzolino per un paese….

  2. Ecco pronto l’articolo anticritica , tipico di questa amministrazione comunale, pronti a parlare dei nuovi buoni propositi, ma mai critici con ciò che si poteva fare, che si era detto in precedenti articoli che si sarebbe iniziato a fare, ma che mai si è cominciato a fare.
    E’ una tattica politica che funziona malissimo , ma che vi ostinate a seguire , se volete far bella figura iniziate a confrontarvi con chi siede tra i banchi di minoranza per proporre miglioramenti insieme a voi.