Home / IN PRIMO PIANO / Cat Tortora, ecco le dimissioni

Cat Tortora, ecco le dimissioni


Dimissioni in blocco dei componenti reduci della società
Nominato un curatore in attesa dello sponsor di Spolitu

DI ANDREA POLIZZO

TORTORA – “Mi sono dimesso, con me tutta la società”. È Giampiero Gentile, ormai ex presidente del Comprensorio Alto Tirreno Tortora, a sintetizzare l’esito della assemblea dei soci di sabato sera.

Dimissionari, dunque, anche il vicepresidente Franco Gentile, il segretario Biagio Aurelio e il resto del direttivo del sodalizio calcistico.

Sempre nel corso dell’ultima riunione societaria, è stato deciso di affidare il Cat ad un curatore che gestirà la fase di transizione verso la costituzione del nuovo assetto che, stando a quanto dichiarato nei giorni scorsi, ruoterà attorno all’ingresso in campo di un nuovo soggetto privato che fa riferimento a Gino Spolitu.

“Ho ottentuo per il Cat – ha dichiarato tempo fa l’imprenditore praiese, già presdiente dell’Us Praia – l’interessamento della Prestige payment system, uno dei miei sponsor, a rilevare la maggioranza della società e a garantire la partecipazione al torneo di Promozione. La stessa – ha aggiunto il dirigente – indicherà la nuova presidenza”.

Resta però da sciogliere il ‘nodo Nappi’. Spolitu, infatti è da subito entrato in dissidio con l’amministrazione comunale di Tortora ponendo come condizione di partenza garanzie per l’utilizzo quasi esclusvio dell’impianto sportivoper gli allenamenti della prima squadra.

Una richiesta che ha inoltre creato dissapori con i responsabili delle scuole calcio che svolgono la loro attività al Nappi come l’Enotria Calcio.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Fico: “Giovani credano nella politica, lavoreremo per questo” [VIDEO]

Il presidente della Camera dei Deputati a Santa Maria del Cedro per ricevere la cittadinanza …

22 comments

  1. con l’entrata in campo del noto imprenditore,unita alla richiesta dell’esclusivo utilizzo del impianto sportivo U.NAPPI,a mio avviso possiamo appendere finalmente il cartello…COMPLETO….!!!!

  2. chiacchiere e tabacchere di linnu,u banco di napoli nun si ni mbigna…

  3. risorto benvenuto

    lucariè,e se invece di appendere il cartello ” COMPLETO ” ci rimettessimo di nuovo le scarpette che abbiamo appeso ai chiodi e andassimo a giocare “G R A T I S “,richiamando qualche altro ex ,e girare il tutto a TARALLUCCI E VINO ma nel vero senso della parola,e tu m’è capitu,e ridurre le spese a quasi zero,rischiando di sicuro di non salvarci e retrocedere ma a testa alta,e daremmo così anche alle scuole calcio la possibilità di usare il campo e far crescere intanto qualche piccolo campione che porti il nome di tortora in alto livello ??? ?FORSE PER NOI è TROPPO TARDI,ma la via per salvare tortora calcistica secondo me è questa,non buttiamo tanti anni di gloriosa storia calcistica in mano a chi di tortora non se ne frega un bel niente,si resti uniti e chi può dia una mano…senza tornaconti !

  4. Tutte le idee ‘pazze’ necessitano di ‘veri folli’ per realizzarle. AndreA

  5. caro amico mio (casomai)…sottoscrivo totalmente il tuo pensiero ed inoltre vorrei aggiungere e ti ricorderai sicuramente, anche l’autogestione della societa’ per qualche settimana…trasferte con le nostre macchine e panini a (uso nuosto)….be altri tempi…per le scarpette…ha ragione Andrea…la follia potrebbe appartenerci ma purtroppo il fisico no…abbiamo quasi 1|2 secolo sulle spalle non dimenticarlo…largo hai giovanotti…un saluto…!!!!!

  6. bastava ragionarci un pò…e difficile capire.l’enotria circa 4 mesi fà all’amministrazione comunale ha presentato un progetto ed chiesto la collaborazione che prontamente è stata data con tanto di delibera di giunta, subito dopo seguite da praia ed aieta,con una delle società calcistiche più titolate al mondo..parliamo del MILAN CALCIO avevamo bisogno dell’utilizzo dell’Umberto Nappi almeno 3 giorni settimanali,solo perchè si devono rispettare alcune regole imposte dalla società milan.per lo svolgimento di alcuni allenamenti..cosa che avevamo chiesto prima di firmare il contratto…ma così non e stato si è rischiato di far saltare il tutto..ma per fortuna andremo avanti lo stesso, altro comune ha sposato in pieno il progetto.. quasi sicuramente avremno il campo a disposizione 6 giorni su sette..per me è una botta allo stomaco l’entusiasmo di qualche settimana fà non è lo stesso,ma non potevamo fare la 2 brutta figura con il milan,come ben ricordate già nel 2005 ci furono grossi problemi con l’amm.silvestri…guarda caso mi trovo sempre in mezzo,ma ora le cose andranno diversamente.. giusto chiarire il perchè dell’esilio da tortora:dopo aver letto quanto segue non cè stata altra scelta da fare trovare subito un campo per portare avanti il progetto:che l’enotria puo utilizzare il campo solo dopo l’utilizzo della società cat senza dare alle società i giorni di utilizzo,e di trovare eventuali accordi tra le stesse..cosa impossibile se pensate che a tortora una società che svolge un camp.RIDICOLO come quello di promozione si ellena 4 volte alla settimana tolta la domenica.NON SOLO… PORTANDO ALLE PARTITE NON PIU’ DI 30/40 PERSONE COMPRESI I FAMILIARI DEI CALCIATORI…in altre realtà questo non accade…fatevi voi il conto dei giorni liberi.MA…ritornando alla lettera…..il giorno dopo DA VIA TURATI è arrivata l’ufficialità del torneo SCUOLE CALCIO MILAN ITALIA che si svolgerà nei comuni dell’alto tirreno..LA TIRRENO CUP 2012..già questa mattina è stata inviata una mail informativa a tutte le scuole calcio milan italia ad oggi 126,comunicando data e località, spuntantola su Sicilia e Puglia,grazie solo all’ottimo lavoro svolto e all’ accoglienza avuta da parte di tutta la dirigenza enotria,per non dire che uno dei nostri ragazzi già da settembre inizierà il percorso A.C.MILAN ,a breve appena avuta la disponibiltà del campo uscirà un comunicato informativo,già nella giornata di domani pom.forse saremo in grado di comunicare il nome del comune che ci ospiterà..la speranza e che tra 3 giorni scadrammo i termini per l’iscrizione al campionato di promozione e che nessuno avrà la disponibilità di poterlo fare..così forse il tutto potrà essere recuperato.
    IL PROGETTO MILAN ACADEMY..è nostro e sarà portato a termine.ragazzi tenetevi caldi tra poco si parte per un’avventura magica.

  7. dalle nostre parti non si farà mai niente di buono fino a quando ci sarà la cultura del “nui simu di turturi,kiru è di praia e viceversa..,nui di turturi e nui di praia..”il bene per qualsiasi attività PROPOSITIVA,PROFICUA,ORGANIZZATA PERFETTAMENTE se fatta a praia o a tortora o in comune porta benifici a tutti..ma purtroppo nn si capisce..se arriva gente(tanta) a tortora di conseguenza ne beneficia praia..(molto avanti sotto certi aspetti)..poi tt sta guerra al turismo sportivo..ma gli altri anni nessuno ci pensava??bisogna darsi una regolata,una “svegliata”..e conoscere le cose in fondo..nei particolari..non parlare per sentito dire..in bocca al lupo all’enotria per qst grande progetto..in bocca al lupo al Cat..e buona estate a tutti..

  8. ak tortorese manca l’elemento più importante…manca di cultura marinara…le origini sono contadine e tale rimarranno basta guardare attentamente a ridosso della piazza….ti ringrazio per gli auguri alex buona estate anche a te

  9. e l’anno prossimu a lu campu di turtura ci pascinu li piecure..

  10. @ Rocco, tienici aggiornato.
    @ Ciccio, grazie per i commenti che inserisci su questo blog. Solitamente intervengo in presenza di commenti in dialetto, come da Regole della discussione. Ti chiedo di intervenire in italiano o di mettere l’equivalente delle frasi dialettali in italiano. Questo sito non è letto solo da tortoresi, ed è dunque giusto fare in modo che tutti possano comprendere il pensiero dei commentatori. Grazie.
    @ Luca… pensa alla proposta 🙂 il Gestore, Andrea Polizzo

  11. ma cosa volete di piu’ dall’amministrazione stà facendo di tutto per salvare il Tortora calcio;
    Ma fatela finita di criticare sempre pensate al bene del paese in questo momento di crisi nazionale dove l’italia (oggi) stà rischiando grossso e voi pensate al pallone povera tortora;

  12. Andre’ proposta accettata.. ce poco da pensare…ovviamente mantengo il tutto riservato…sarai tu quando lo riterrai opportuno,rendere pubblico il progetto visto che l’idea e’ stata tua..buon caldo a tutti…!!!!

  13. anche questa triste vicenda finirà nel dimenticatoio come già capitato luca non sà più dove sbattere la testa poverino è in forte imbarazzo se non sbaglio il fratello è vicesindaco allora lasciamolo lavorare in pace……..un pò di ironia non guasta mai

  14. caro Rocco e’vero a volte si possono creare situazioni particolari…pero’ con il diaologo,la razionalita’ e la correttezza tutto si puo’ risolvere…per l’imbarazzo non e’ che tu sei messo tanto meglio o sbaglio?…sperando in un leggero calo delle temperature che sicuramente ci giovera’…te saluto..come dici e condivido un po’ di ironia non guasta mai….!!!!

  15. caro lucariello capisco il tuo stato d’animo,in parte sei deluso quando me, ma….. mentre io sono un u uomo libero da sempre.. mi definisco una farfalla…..tu devi difendere l’onore della famiglia…vorrei capire quale dialogo con chi?magari ci fosse stato…ma ormai è acqua passata…a me è stata fatta una gravissima offesa personale..ero convinto che le cose sarebbero andate diversamente.. in tutto questo ricordalo che è solo un problema personale un offesa fatta ad una persona che purtoppo non cè più…ma nella vita ne ho passate tante figurati se posso preuccuparmi più di tanto.ricorda anche che io ho dato il mio contributo personale o no?da qualche giorno sono cambiate le cose loro non hanno rispettano me…..ed io faro ugualmente… avrò perso degli amici ma..ne ho tanti con la A maiuscula personalmente ho sempre dato il massimo sempre..forse questi erano amici solo per interessi..cosa che a me non appartiene.ho avuto difficoltà a farlo capire a mia madre e mia sorella mio figlio i miei nipoti..non ti dico la loro delusione…ma si andrà avanti comunque vuol dire che sarà fatto in un paese diverso….ultimo il caldo a me non fà paura io…vado al mare so nuotare sono uno di mare non un contadino.

  16. caro Rocchino a me e’ bastato il confronto di questa mattina…e’ vero che sono deluso..non c’e’ nulla da difendere e sai benissimo il perche’…..in ultimo fai attenzione ai contadini tortoresi potrebbero sequestrarti e portarti dove l’aria e’ piu’ fesca…buona nuotata..!!!!

  17. scusate se mi snj espresso in dialetto tortorese,era un modo sarcastico per rispondere a chi diceva che siamo contadini,e quindi ho parlato da contadino

  18. x ciccio..devi esserne fiero caro non cè niente di male riconoscersi nella propria identità.
    x lucariello di casa cupiello io sono come la cartina geografica e le previsioni marine tortora località non riconosciuta.

  19. Luca morente immagina di vedere davanti a sé un grande presepe…Rocchino morente vedra’ dal vivo la rivolta dei contadini armati di zappa e biventi…non ciutia'(scherzare)sempre..giugno 2012 arrivera’…ci sara’ molto da lavorare per l’evento sportivo dell’anno.!!!

  20. si si leggi il commento sull’iscrizione del cat..campo dal lunedi al venerdi dalle 14.30 alle 17.00 al C.A.T. altro che giugno 2012..vuoi un consiglio luca non rispondere PIù.ti stai ridicolizzando..fai come loro agiscono alle spalle…..spero solo nel buon senso..almeno che ci concedino il campo per le gare ufficiali…boh valli a capire….circa 60 ragazzi di tortora sloggiati..ma come dico sempre le vie del signore sono infinite…

  21. Rocco…fidati non e’ cosi…a me pare strano che sia data al C.A.T questa possibilita’ di avere lo stadio U.Nappi tutto per loro….poi a parer mio non mi sto ridicolizzando..e cmq da questo momento mi avvalgo della focolta’ di non rispondere…ahaha…!!!!

  22. o ma non ci riesco a ti fà ncazzà….ahahah forse qualche colpo di scena……forse a volte le coscienze prevalgono….spulitu avrà perso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright