Home / IN PRIMO PIANO / Tortora, porte chiuse alla ‘ndrangheta

Tortora, porte chiuse alla ‘ndrangheta

Anche al municipio di Tortora la targa contro la ‘ndrangheta
Venerdì 27, 16 e 30, in sala consiliare con regione e Libera


DI ANDREA POLIZZO

TORTORA – “Qui la ‘ndrangheta non entra” è il titolo dell’iniziativa in programma presso la sala consiliare del Comune di Tortora domani, venerdì 27 gennaio, alle 16 e 30.

L’incontro sarà concluso dalla scopertura di una targa anti ‘ndrangheta recante il titolo dell’incontro stesso.

Si tratta di una più ampia iniziativa, già svolta in molti centri della Calabria, voluta dalla Commissione contro la ‘ndrangheta del Consiglio della Regione Calabria.

All’incontro tortorese, organizzato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pasquale Lamboglia, in collaborazione con l’associazione Libera Lagonegrese, sarà presente Salvatore Magarò, presidente della commissione contro la ‘ndrangheta.

Dopo un saluto del primo cittadino tortorese, sono previsti anche interventi di Gerando Melchionda, di Libera Lagonegro, di Giuseppe Serio, dell’associazione Gianfrancesco Serio e dei dirigenti delle scuole medie e degli istituti superiori di Tortora. Le conclusioni sono affidate a don Marcello Cozzi, dell’associazione Libera Basilicata.

Al centro delle relazioni degli intervenuti il concetto di legalità a supporto della democrazia attraverso il ruolo delle istituzioni.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Perrotta sindaco scalea omicidio suicidio

Omicidio suicidio Scalea, Perrotta: “Comunità scossa”

Così il sindaco di Scalea Giacomo Perrotta dopo l’omicidio suicidio avvenuto nella notte in via …

5 comments

  1. Franco Guerrera

    Complimenti davvero!!! Iniziativa e manifestazione riuscita!!!
    Ora è necessario, per davvero, che ognuno, per la propria competenza, Amministratori comunali, dipendenti comunali, le scuole di ogni ordine e grado e tutti i cittadini si impegnino sul serio affinché la ‘ndrangheta e/o la criminalità in genere, non varca “il portone del Municipio”, al bando – quindi – anche ed ogni forma di clientelismo ed altro.
    Come ieri sera detto dev’essere un impegno solenne.
    A presto altre manifestazioni analoghe!!!
    Franco Guerrera da Tortora.

  2. Franco Guerrera

    ————a proposito di legalità, oggi è: “….il giorno della memoria………” – da non dimenticare, mai!!!!!!!!!!!!!!
    Franco Guerrera da Tortora

  3. Franco Guerrera

    Complimenti, sì! Complimenti a chi, in questo caso all’Amministrazione Comunale, ha colto l’occasione di organizzare la manifestazione sul tema: “Legalità e Democrazia – Il ruolo delle istituzioni”.
    Complimenti a tutti coloro che hanno accettato di coo-partecipare al convegno. Al prof. Gerardo Melchionda e a don Marcello Cozzi da sempre impegnati sulla legalità, sia nel proprio rispettivo ruolo di professionista e di teologo ma soprattutto per rappresentare entrambi l’Associazione LIBERA che tanto anche in Calabria si è profusa.
    Complimenti ancora al prof. Giuseppe Serio che, puntualmente, fa sentire la sua voce da molti lustri sul tema della “legalità”.
    Complimenti – inoltre – ai Dirigenti Scolastici delle Scuole primarie, secondarie e superiori presenti sul territorio di Tortora e complimenti anche agli alunni che diranno la loro opinione.
    Complimenti poi e bentornato a Tortora, dopo circa otto anni, all’amico On. Salvatore Magarò – Presidente della Commissione Antimafia del Consiglio Regionale della Calabria che con il suo profuso impegno quotidiano e costante porta lo “slogan” contro la criminalità organizzata, specie, quando le “ndranghete, le mafie e le camorre” tentano di invadere le sedi istituzionali.
    Allora quale migliore risposta se non quella di gridare forte all’unisono: “…..qui la ‘ndrangheta non entra….”.
    Chioso ricordando che già l’anno scorso su questo stesso blog avevo scritto sull’impegno istituzionale di Salvatore Magarò sottolineando che da sempre è l’uomo politico per “vocazione e per passione” che sente di svolgere con una sensibilità particolare data la lunga esperienza di politico di lungo corso.
    Buona riuscita della manifestazione.
    Franco Guerrera da Tortora.

  4. complimenti!!!!!!!!

  5. complimenti..