Home / IN PRIMO PIANO / Elezioni a Praia a Mare, unione e amore per De Paola

Elezioni a Praia a Mare, unione e amore per De Paola


L’aspirante primo cittadino lancia la campagna elettorale
Presentati nome e logo della lista civica da lui capeggiata

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

PRAIA A MARE – Un nome che inneggia all’amore per il paese e all’unione dei suoi abitanti rappresentato da un logo identificativo.

Pietro De Paola, candidato sindaco di Praia a Mare in qualità di vincitore delle primarie dell’11 marzo, lancia la sua campagna elettorale presentando nome e logo della lista civica da lui capeggiata. A partire dalla denominazione scelta.

“Uniti – spiega De Paola – perché solo con l’unità e il coinvolgimento attivo si può pensare di lavorare seriamente e concretamente alla sviluppo di Praia a Mare. RilanciAmo – aggiunge il candidato sindaco – perché sulla base di ciò che è stato già fatto, con nuovo metodo e nuovo entusiasmo, progettiamo una città emblema del sistema turistico in Calabria, che abbia l’opportunità di essere conosciuta a livelli nazionali ed internazionali”.

In un comunicato stampa, l’aspirante primo cittadino di Praia a Mare, esprime un commento sul paese che ambisce a governare, così come risultato dalla consultazione primaria.

“Praia – illustra De Paola – è un paese restituito alla democrazia che punta a ricostruire la sua identità delineata da una classe dirigente nuova e con la collaborazione dei cittadini. Questo comune merita di raggiungere i traguardi da troppo tempo sognati e solo contenuti in programmi decantati durante le campagne elettorali”.

La nuova classe politica citata da De Paola, deve essere “In grado – è scritto nella nota stampa – di vedere i bisogni del paese, di portare avanti una crescita culturale e di conseguenza economica. Nuove figure che riescano ad inserire i più capaci ed i più volenterosi in un momento storico in cui queste caratteristiche sono le uniche a poter rilanciare moralmente ed eticamente un nuovo fermento che si tradurrà in una grande idea politica”.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Tortora, ecco il nuovo Consiglio comunale

Tutti i nomi e le preferenze di chi siederà sui banchi della maggioranza e della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright