Home / CRONACA / Cronaca, a Scalea tra furti e intimidazioni

Cronaca, a Scalea tra furti e intimidazioni

Tre rumeni in manette per tentato furto in abitazione
Atto intimidatorio contro un imprenditore del posto


SCALEA – Tre arresti ieri pomeriggio a Scalea. In manette due donne e un uomo di nazionalità rumena fermati intorno alle 15 dai carabinieri della Radiomobile con l’accusa di furto.

I malviventi si sarebbero introdotti all’interno di alcuni appartamenti di un palazzo inagibile in quanto parzialmente franto l’anno scorso.

I ladri hanno pensato di approfittare dello stato di inagibilità dell’immobile per entrare negli appartamenti dell’ala sud dell’edificio, non interessata dai crolli, e rubare quanto possibile.

Dopo il fermo i tre rumeni sono stati trasferiti in caserma per espletare le funzioni di rito, in attesa delle disposizioni dell’autorità giudiziaria competente.

Il giorno prima, sempre a Scalea, è stato messo a segno un atto intimidatorio. Ignoti hanno sparato due colpi di fucile, calibro 12, contro l’auto di Antonino Mazzei, imprenditore locale. La macchina era parcheggiata in via Impresa quando, intorno alle 21 e 30, sono stati esplosi i colpi di fucile.

Immediato l’intervento dei carabinieri di Scalea. I militari della  radiomobile e della stazione si sono recati sul posto per i rilievi del caso. proseguono intanto le indagini per individuare i responsabili.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

cedro di santa maria del cedro museo rotary scalea

Rotary Scalea, premio a Renato Aronne e Tullio di Lorenzo

Iniziativa Rotary Riviera dei Cedri club di Scalea: un premio ai due professionisti distintisi nel …