Home / IN PRIMO PIANO / Terremoto, scossa in mare

Terremoto, scossa in mare


TORTORA – Dopo la terra tremano anche i fondali.

green multiservice disinfezione

Questa mattina, alle 5 e 16, un terremoto di magnitudo 3 è avvenuto in mare, al largo delle coste calabresi, a una profondità di 8 chilometri e 700 metri..

Il sisma è stato localizzato dalla Rete sismica nazionale dell’Ingv nel distretto sismico denominato Costa calabra occidentale.

Questi, secondo l’istituto di geofisica, i Comuni interessati nel raggio compreso tra i 10 e i 20 chilometri: Ispani, San Giovanni a Piro e Sapri, in provnicia di Salerno, e Maratea, in provnica di Potenza.

Tuttavia, la scossa è stata avvertita distintamente da molti cittadini dei comuni della Riviera dei Cedri, come Tortora e Praia a Mare.



About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Maratea, nel post-Covid si riparte dal Blu

Iniziativa di Legambiente per parlare di turismo green come opportunità per rilanciare l’attività economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright