Home / IN PRIMO PIANO / Beach soccer a Praia a Mare, tappa ricca di sorprese

Beach soccer a Praia a Mare, tappa ricca di sorprese


PRAIA A MARE – Torna lo spettacolo del beach soccer targato IBS.


L’amministrazione Praticò punta sullo spettacolo del calcio sulla sabbia e su un rapporto da sempre idilliaco tra l’entourage di Maurizio Iorio e la città dell’Isola di Dino.

La tappa altotirrenica del mondiale sulla spiaggia 2012 ha in serbo molte sorprese per gli appassionati. In programma dal 20 al 22 luglio, l’appuntamento praiese è stato inserito nel calendario Ibs dopo le pressanti richieste della cittadinanza per convincere l’amministrazione comunale a riportare la manifestazione all’ombra dell’Isola di Dino.

Dopo il via libera della Giunta, si è azionata la macchina organizzativa della Fondazione Mario e Almerigo De Rosa. Sponsor ufficiale della tappa praiese, il Borgo di Fiuzzi Resort Spa, complesso turistico che si affaccia sull’incantevole scenario dell’isola e residenza delle squadre impegnate nella tre giorni.

Italia, Argentina, Brasile e Spagna. Queste le nazionali pronte a ‘scendere in spiaggia’ a Praia a Mare.

Tra gli azzurri, come sempre, nomi di prestigio: l’ex portiere di Sampdoria, Inter e Bologna, Gianluca Pagliuca; l’ex attaccante della Samp, Francesco Flachi, che nei suoi otto anni di militanza nella compagine blucerchiata ha messo a segno ben 112 reti; l’ex difensore di Milan e Roma, Max Tonetto.

Ma si lavora per portare a Praia a Mare altri grandi campioni: Nell’Argentina è sempre più probabile la presenza di Roberto Carlos “el Pampa” Sosa, attaccante che dal 2004 al 2008 ha lasciato il segno nel cuore dei tifosi del Napoli.

Un ritorno in grande stile per il Beach Soccer a Praia a Mare e le sorprese non sono ancora finite.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

tari praia

Praia a Mare, Tari: voto contrario dell’opposizione, ecco perché

Amare Praia: “La previsione di spesa per l’anno in corso non tiene conto degli aumenti …