Home / COMUNICATI STAMPA / Il Comune di Tortora e la Raccolta differenziata

Il Comune di Tortora e la Raccolta differenziata

“Differenziare bene per riciclare meglio”
Video sulla raccolta differenziata nel Comune di Tortora, realizzato dall’associazione Filmas.

bigmat fratelli crusco grisolia


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Perrotta, Gattuso e Iaquinta, calabresi campioni del mondo

Sono stati tre i calciatori provenienti da questa regione ad affermarsi al mondiale del 2006 …

8 comments

  1. Scusate il disturbo: stasera il portale del Comune è tornato, non so se per un miracolo celeste o per l’intervento di qualche persona attenta che lo ha riattivato.
    Grazie a chiunque sia il benemerito.

  2. 4 Settembre 2012: non so dove e come chiedere informazioni, quindi mi appoggio qui, con la speranza che arrivi a chi di dovere.
    Nel periodo dell’IMU, maggio-giugno, e dell’inizio della raccolta differenziata, era comparso un sitio del Comune di Tortora, nuovo e, all’epoca aggiornato. Infatti forniva delucidazioni sia sulla raccolta che sull’IMU. Lo avevo subito messo tra i “preferiti”, con la speranza che fosse una finestra aperta verso i cittadini, diretta, responsabile e precisa.
    La sua nascita era stata salutata con favore anche in questo blog, che ne auspicava lo sviluppo come passo in avanti nell’informazione ai cittadini, specificamente agli abitanti stanziali del Paese.
    E’ sparito: al posto di quel portale esce tutta una strisciata di pubblicità e annunci lontani mille e più miglia da Tortora.
    La notizia più prossima è quella indicata come “anagrafe” che si conclude con l’invito a cercare l’informazione sulle pagine gialle di google.
    Cosa è successo?
    Se qualcuno viene a ritroso e può darmi una risposta gliene sarò grato.

  3. volevo segnalare questo link. clicca qui

  4. @picconatore vero verso la strada valle del noce si sono create delle vere discariche che non sono sicuramente un buon biglietto da visita molti turisti che rientrano dal fine settimana non trovando altre allocazioni nel comune di Tortora la lasciano lì per le strade della vallata ma tutto tace

  5. io sò dove lasciano la spazzatura i turisti del weekend…basta che vi fate un giro sulla ss 585 la fondo valle vedrete che in ogni piazzola ci sono montagne di spazzatura, è uno schifo!!!

  6. Biagio luglio 2012

    Una delle scelte più sbagliate che si potevano fare.

    Ma quando si prende una decisione, si pensa o lo si fa solo per prendere soldi dalla comunità?

    Tortora è un paesino la cui popolazione al 90% è villeggiante, cioè che frequenta il posto per la maggior parte nei weekend o comunque in periodi brevi.

    Ora, se io arrivo il venerdì e riparto la domenica, che speranze ho di buttare la differenziata??? Dove metto, ad esempio, l’umido (o plastica? non ricordo esattamente i giorni / materiale) se il ritiro non è previsto in quei 3 giorni? Me lo porto come souvenir? In più la raccolto non si effettua nemmeno la domenica!

    COMPLIMENTI VIVISSIMI!

  7. Bravissimi!
    Sig. Sgrà e sig. Greco… attori di classe !!!!!!

    differenziamo differenziamo

  8. Qualcuno ha notato che molte persone civili trovano più comodo lasciare i loro rifiuti appena usciti dal comune di Tortora? Tipica logica del furbastro nostrano!!