Home / EVENTI / Tortora, Na vota Mballaturru… replica

Tortora, Na vota Mballaturru… replica


TORTORA – Na vota Mballaturru è il titolo dell’opera che la Compagnia teatrale tortorese metterà in scena domenica 21 ottobre 2012 alle 16 e 30 a Piazza Dante, nel centro storico di Tortora.


Lo spettacolo costituisce la replica della messa in scena recentemente proposta nel corso della Zafarana fest.

Il gruppo teatrale è lo stesso che a maggio 2011 aveva piacevolmente sorpreso tutti con una riuscitissima rievocazione storica del passaggio di Garibaldi a Tortora.

In un comunicato stampa, la compagnia ha incassato i ringraziamenti del leader di Tortora nel cuore, Raffaele Papa per il contributo “Fornito alla rinascita di Tortora” che “Torna ad essere protagonista – scrive Papa – grazie all’intelligenza ed originalità dei tortoresi, giovani e adulti tutti alla prima esperienza si sono trasformati come d’incanto in personaggi reali facendo vibrare le corde più sensibili del pubblico presente, molto attento e compartecipe”.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

incidente stradale cedro bmw fiat

Santa Maria del Cedro, incidente stradale su via Degli Ulivi

Scontro tra due automobili nei pressi dello svincolo di Grisolia. Non ci sarebbero conseguenze per …

6 comments

  1. casomai…Riso’….la colpa e’ del vino di mastu Michuzzu…mi associo nei ringraziamenti…anche noi del pubblico ci siamo divertiti tantissimo, in attesa della prossima esibizione della compagnia,vi faccio un bel in bocca al lupo a tutti voi…..

  2. risorto benvenuto

    bià tu dimentichi sempre qualcuno,pure me nel presentare la squadra dei teatranti,ti perdoniamo perchè sei stato preso dall’emozione,per la tanta gente venuta a vedere lo spettacolo e che si è a dir loro molto divertita,vi ringrazio publicamente a te e domenico cirimele per avermi dato la possibilità di far parte di questa bellissima e genuina compagnia….grazie ,mi sono divertito anche io……………………………………

  3. Biagio Moliterni

    Ha ragione Domenico. Chiedo scusa … soprattutto all’amica Maria che, peraltro, l’anno scorso indossava uno splendido costume tortorese.

  4. DOMENICO CIRIMELE

    Tengo a precisare che reduci dall’esperienza “un eroe per un sogno” dell’anno scorso siamo 4: i tre già menzionati dall’amico Biagio e la signora Trazza Maria

  5. Grazie a te Biagio per la precisazione. A dire il vero, se ti va, inserisci anche qualche nota in più sulla trama e sull’opera in generale.

  6. Biagio Moliterni

    Caro Andrea,
    ti scrivo per precisare che il gruppo teatrale che ha messo in scena “Na vota Mballaturru…” non è lo stesso che aveva rievocato l’arrivo di Garibaldi a Tortora.
    Reduci da quell’esperineza siamo solo in tre: io, che avevo scritto quel testo insieme con Nicola Palladino, Domenico Cirimele e Maria Teresa Aurelio, che recitarono anche in quell’occasione.
    Per il resto si tratta di persone diverse.
    Ti ringrazio per aver dato la notizia e ti saluto. Biagio Moliterni