Home / IN PRIMO PIANO / Capt di Praia a Mare, attivo il centro prenotazioni provinciale

Capt di Praia a Mare, attivo il centro prenotazioni provinciale


ospedale-cancello-4-arPRAIA A MARE – È stato attivato in queste ore presso il Capt di Praia a Mare il Centro unico telefonico di prenotazione provinciale.

green multiservice disinfezione

Il Cup – spiega il direttore della struttura sanitaria praiese, Pierluigi Cosentino – ci mette in connessione con l’intera struttura aziendale di Cosenza, in particolare con l’Hub dell’Annunziata, per prenotare qualsiasi tipo di prestazione disponibile”.

Il numero per accedere al Cup è 0984681806. Sempre in tema di servizi all’utenza, aprirà in questi giorni presso il Capt di Praia a Mare lo sportello prenotazioni in loco “Che – ha spiegato ancora Cosentino – sarà in funzione 4 ore alla settimana: martedì e giovedì dalle 15 alle 17”.

Prosegue dunque il processo di trasformazione dell’ex ospedale in Centro di assistenza primaria territoriale. Sempre nei prossimi giorni dovrebbe essere possibile prenotare esami con la nuova Tac installata di recente. Terminato il collaudo, si attende solo che il personale addetto completi il corso di aggiornamento per il corretto utilizzo del macchinario.

Quanto alla Risonanza magnetica, nei giorni scorsi, si è svolta l’ennesima ispezione nella struttura di Praia a Mare da parte dei tecnici della ditta che eseguirà i lavori. A quanto si apprende i macchinari saranno installati accanto al reparto di Radiologia, nei locali attualmente occupati dalla Farmacia, pronta a traslocare. I tempi per l’attivazione del servizio, ad oggi, restano però incerti.

Ma non si tratta degli unici progressi attesi nel Capt praiese.

In un recente incontro con l’associazione Sanità è vita, Cosentino ha confermato la sua disponibilità a collaborare per la realizzazione della Carta dei servizi e fornito aggiornamenti in particolare sulla dotazione organica.

A breve saranno destinati a Praia a Mare due cardiologi e un anestesista oltre che di due specialisti nell’emergenza/ urgenza da impiegare nell’eventualità del ripristino di un vero e proprio pronto soccorso al posto dell’attuale Punto di primo intervento.

Cosentino però – fanno sapere da Sanità è vita – ha espresso dubbi sul reparto di lungodegenza per carenza di personale e anche sulla possibilità di avere il mammografo per mancanza di spazio idoneo”. 


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Coronavirus Cetraro, 8 nuovi positivi al Covid-19

In città gli attualmente positivi sono 34. Il sindaco Cennamo ha richiesto tamponi per alunni …

One comment

  1. maria caterina ferraro

    il nostro territorio ha bisogno di questi servizi speriamo che si ripristino al più presto l’ospedale di praia non doveva essere chiuso era il migliore della zona anche in quei pochi reparti che aveva anche i medici e tutto il personale era abbastanza efficiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright