Home / COMUNI / Turismo, “Tutti al mare”… gratis

Turismo, “Tutti al mare”… gratis


matteo-cassiano-arPRAIA A MARE – Cinque giorni di soggiorno gratuito tra la costa di Praia a Mare e Marina di Tortora.


È l’iniziativa lanciata in questi giorni dall’imprenditore Matteo Cassiano (foto) che, in modo anche un po’ provocatorio, ha elaborato un progetto di marketing sul turismo che mira alla promozione del territorio.

L’iniziativa, intitolata “Tutti al mare”, prevede un soggiorno completamente gratuito per 5 giorni, dal prossimo 15 marzo fino al 15 maggio, a tutti coloro che sceglieranno di trascorrere l’estate 2013 in questa zona dell’Alto Tirreno cosentino.

Chi sceglierà come meta turistica le nostre località – spiega Cassiano – potrà soggiornare gratuitamente e visitare alcune perle di incommensurabile valenza turistica come l’Isola di Dino e il santuario della Madonna della Grotta. Forniremo al “turista ospite”, un vero e proprio orientamento turistico per scoprire e vivere al meglio il nostro territorio nella stagione estiva”.

Insomma una sorta di orientamento turistico. Una vera e propria strategia per incentivare le presenze dei vacanzieri per la prossima stagione estiva e incrementare il flusso turistico, ormai ridotto a poche settimane prevalentemente nel mese di agosto.

Dobbiamo cercare sempre nuove strade, nuove opportunità – aggiunge Cassiano – per attirare i turisti e creare condizioni per nuovi mercati aumentando l´informazione e la comunicazione, ma anche rinnovando continuamente la formazione in ambito operativo”.

Nel corso di una recente riunione con alcuni operatori turistici, Cassiano ha sottolineato l’importanza della reputazione online di un territorio e le modalità di miglioramento e accrescimento della visibilità dell’Alto Tirreno cosentino in rete, ponendo l´attenzione su come sia importante saper incanalare nella direzione giusta le informazioni che circolano in rete su una località o su una struttura ricettiva. 


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Polizze online: ecco le migliori assicurazioni sulla casa del momento

Garantire la salvaguardia dell’ambiente domestico è fondamentale per beneficiare della massima sicurezza e assicurare il …

One comment

  1. Ottima inziativa Matteo, anche se si cerca di concretizzarla da molti anni e non si capisce perchè non riesce, anche a Tortora la settimana scorsa analoga inziativa, ma da quando si è visto in termini di partecipazione alla discusisone qui sul blog, sembra di scarso interesse. E pure è facile, mettere nel circuito tutistico da aprile a ottobre alloggi, ben arredati, a prezzi equi, con un consorzio di proprietari di appartamenti tendenti a creare un numero rilevante di posti letto e gestirlo anche direttamente.
    Fin quando prevale l’interesse personalistico e non quello di carattere generale, sopratutto per l’economia ormai assente sulla nostra zona, l’unica risorsa che ci è rimasta, ri-inventandola, è il Turismo, fatto di capacità, disponibilità, accoglienza e quanto serve, per quanto riguarda i servizi, questi verranno da se, se domanda c’è.
    Se TUTTI concorreremo alla nostra sopravvivenza tutti riusciremo a dare il vero senso al nostro territorio e al futuro di tutti.
    Abbi sempre coraggio, Ciao Matteo. Vincenzo