Home / IN PRIMO PIANO / Tortora, si differenzia tanto e bene

Tortora, si differenzia tanto e bene


franco-chiappetta-arTORTORA – Oltre mille500 tonnellate di rifiuti differenziati raccolti nel 2013, pari al 66 percento di media annua.


È il dato saliente che emerge dal report per l’anno appena trascorso fornito dalla ProgettAmbiente al Comune di Tortora.

Dati di cui vantarsi ed essere orgogliosi” sottolinea l’assessore all’Ambiente Franco Chiappetta “noi come amministrazione comunale e i cittadini tortoresi per il loro impegno”.

Nei dodici mesi passati, la ditta ha raccolto quasi 2mila tonnellate e mezza di rifiuti (2.350.645 chilogrammi, per la precisione) e il dato percentuale di differenziata ha toccato picchi notevoli. In particolare, il 75 percento nel mese di maggio, mentre si è superata la soglia del 70 percento anche nei mesi estivi.

Buoni – secondo ProgettAmbiente – anche i dati relativi alla frazione organica. “Il 25 percento del totale, pari a 593mila 640 chilogrammi – si legge nel report – risultato inoltre materiale di ottima qualità, come riferito dagli impianti che lo hanno ricevuto, poiché rientrante nella prima fascia di selezione e contenente meno del 4 percento di impurità”.

Come a dire: “A Tortora si differenzia tanto e bene”. Buoni, nel dettaglio, i dati sulle quantità di carta, cartone e imballaggi misti, plastica e vetro.

In più, qualche curiosità. Nel 2013, i tortoresi si sono liberati di oltre 9 tonnellate di televisori, 6 di frigoriferi e circa 21 tonnellate di indumenti.

Ancora bassa, invece, la quantità di olio esausto raccolto. Con soli 300 chili, incide dello 0,01 percento sul dato complessivo.

Il dato raggiunto – dichiara Chiappetta – sottolinea l’attenzione dell’amministrazione verso la problematica ambientale. Non ci culliamo sugli allori – aggiunge l’assessore all’Ambiente –. Per noi è un punto di partenza per fare sempre meglio e a breve ripeteremo la campagna di informazione sulla raccolta differenziata e intensificheremo la lotta verso chi non rispetta l’ambiente che ci circonda”.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Santa Maria del Cedro, si ferisce con un flex ma manca l’ambulanza: la polizia municipale lo scorta in Pronto soccorso

Brutta dIsavventura per un 39enne. I vigili hanno interagito con la sala operativa del 118. …