Home / IN PRIMO PIANO / Ospedale di Praia a Mare, M5s: “Presenti anche se non invitati”

Ospedale di Praia a Mare, M5s: “Presenti anche se non invitati”


promo_insidePRAIA A MARE – “Abbiamo sentito parlare gli altri esponenti di conti, di ragioneria, di aliquote fiscali, di Spoke, di commissari regionali. Il solito linguaggio della vecchia politica che concede diritto e delega ai soliti nomi di continuare a fare gli interessi altrui e non quelli dei cittadini. Tutto ciò ha portato solo al continuo sfacelo da tutti i punti di vista della Regione Calabria”.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

Così, Nicola Morra, senatore del Movimento 5 stelle, al termine dell’incontro di venerdì scorso, convocato dal sindaco di Praia a Mare, Antonio Praticò, per discutere delle sorti dell’ospedale cittadino. Una recente sentenza del Consiglio di Stato, su ricorso dei comuni, ha riacceso il dibattito sulla conversione in Casa della salute definita illegittima da Palazzo Spada.

“Cosi come oggi, anche in futuro – ha dichiarato il Senatore del M5S Nicola Morra – saremo disponibili a sederci al tavolo di qualunque forza politica voglia lavorare al fine di concentrare tutte le energie necessarie per garantire un sacrosanto diritto sancito dalla costituzione: quello della salute”.

Le dichiarazioni del pentastellato se da un lato hanno bacchettato la “vecchia” politica perché poco concreta, dall’altro hanno lanciato un appello ai cittadini che vogliono attivarsi per il territorio.

“Noi – ha detto – abbiamo un linguaggio diverso perché siamo semplici cittadini, attivi informati, e siamo in mezzo ai cittadini: Abbiamo le mani slegate e possiamo stare solo dalla parte loro. Nonostante non ci sia stato nessun invito istituzionale siamo venuti lo stesso a conoscenza di questo incontro e abbiamo fatto di tutto per esserci, cosi come faremo di tutto per supportare le iniziative dei gruppi locali, comitati associazioni che intraprenderanno qualsiasi iniziativa volta a favorire la riapertura dell’ospedale di Praia a Mare”.



About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Ripartizione fondi Mes: I falsi innamorati del Sud

LOSCRIVITÙ ||| Il Nord fa bene a pretendere, mentre il Sud non ha rappresentanti capaci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright