Home / IN PRIMO PIANO / Consiglio a Tortora, tra marciapiedi e… Roy Paci

Consiglio a Tortora, tra marciapiedi e… Roy Paci


GS_inside_arTORTORA – Arredo urbano, sentieristica nelle frazioni montane, lottizzazioni… e Roy Paci.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

Sono alcuni dei temi che saranno trattati nel corso del prossimo Consiglio comunale di Tortora giovedì 27 novembre alle 18.

Il Consiglio comunale si concluderà con le risposte della maggioranza circa l’interrogazione sottoposta dal consigliere di opposizione Raffaele Papa sui mancati pagamenti a Roy Paci, tra gli organizzatori del festival Urlo degli Enotri realizzato a Tortora nell’estate del 2012.

La vicenda ha generato settimane fa una aspra polemica tra maggioranza e opposizione alla quale ha partecipato via internet anche il noto musicista siciliano.

In sala consiliare si discuterà inoltre del mutuo della durata di 25 anni per 300mila euro che la maggioranza del sindaco Lamboglia contrarrà con la Cassa depositi e prestiti per realizzare interventi di riqualificazione urbana.

Saranno completati i marciapiedi nella zona Marina tra le vie Pucci e Sirimarco con al centro le aree pubbliche di piazza e chiesa Stella Maris. Sono previsti inoltre interventi sull’asfalto di alcune vie nella medesima zona e su via Guglielmo Marconi. Qui, in particolare, sarà asfaltato il nuovo tratto, l’ex via del Purgatorio, che collega alla Panoramica al porto e sono previsti inoltre interventi sulla pubblica illuminazione.

Anche il quartiere Poiarelli sarà interessato dalle opere di illuminazione con la sostituzione dei punti luce in tutto il quartiere e fino al colle Palécastro, sede del futuro parco archeologico di Blanda.

Nel corso del consiglio di giovedì prossimo sarà effettuato l’assestamento generale di Bilancio “Per venire incontro – ha detto l’assessore preposto Filippo Matellicani – a tutte quelle esigenze dei cittadini sorte nel corso dell’anno”.

È in questo punto all’ordine del giorno – è stato anticipato – che si discuterà dell’acquisizione all’ente di un finanziamento erogato dal dipartimento dell’Agricoltura e forestazione della Regione Calabria per 172mila euro. La somma sarà asservita ad un progetto per nuovi percorsi turistici e sentieristica nelle frazioni montane tortoresi.

Dopo aver redatto un preliminare nei mesi scorsi, ora si lavora alla versione definitiva del progetto in accordo con il Club alpino italiano di Verbicaro.

I nuovi sentieri naturalistici godranno inoltre della possibilità di sfruttare il rifugio di località Sant’Elia come base operativa.

Nella discussione prevista in Consiglio troverà inoltre spazio una lottizzazione privata partita molti anni fa per poi arenarsi nella burocrazia regionale. Nella zona interessata saranno realizzati degli stabili per insediamenti produttivi artigianali.



About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Coronavirus e Impresa ||| Lido Florida Praia a Mare: colte tutte le opportunità

Lido Florida Praia a Mare, in Calabria. Ecco come le limitazioni imposte dall’emergenza Coronavirus sono …

2 comments

  1. A conferma di quando dicevo passate per via Crisosa e guardate e costatate.

  2. ci sono strade alla marina molto pericolose a cui dovrebbe essere dato priorità invece dato che non fanno parte del circondario vengono regolarmente ignorate da qualsiasi tipo di manutenzione es. via crisosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright