Home / IN PRIMO PIANO / Santa Maria del Cedro, ecco le soluzioni per la questione scuole

Santa Maria del Cedro, ecco le soluzioni per la questione scuole


agritek_indie_arSANTA MARIA DEL CEDRO – Gli alunni delle scuole elementari di Santa Maria del Cedro saranno trasferiti nel plesso di via Laos nella frazione di Marcellina. È questa la decisione scelta giovedì sera dai genitori durante l’incontro voluto dal sindaco Ugo Vetere. Per far fronte ai disagi, l’amministrazione ha concesso anche il trasporto gratuito per tutti i bambini con la possibilità di realizzare in breve tempo delle pensiline nei punti di fermata dello scuolabus.

Soluzione che sarà adottata a partire dal prossimo gennaio. Dopo le vacanze di Natale i bambini riprenderanno le lezioni nella scuola di Marcellina.

Tutto bene quel che finisce bene. E questa volta è proprio il caso di dirlo considerate le polemiche dei giorni scorsi. Si prospettava un incontro acceso, con le mamme sul piede di guerra. E invece, genitori e amministrazione hanno ragionato insieme e deciso di comune accordo di adottare questa soluzione preferendola alle lezioni pomeridiane alle scuole medie.

Carte alla mano, il sindaco ha spiegato il motivo dell’urgenza di eseguire i lavori che interesseranno anche l’edificio delle scuole materne. Urgenza, come aveva già precisato da queste pagine, dettata dall’obbligo nei confronti della Regione Calabria di rendicontare i lavori entro giugno 2015, trattandosi di un finanziamento.

“Non potevamo rischiare di perdere 300mila euro – ha ribadito Vetere durante l’incontro –. La Regione ci ha imposto di rispettare i termini indicati che sono molto ristretti. In poco tempo abbiamo dovuto presentare il progetto e affidare i lavori alle ditte che li eseguiranno, pena la decadenza del finanziamento. Amministriamo per il fare il bene della comunità – ha sottolineato il sindaco – anche se a volte ci sono scelte che risultano essere impopolari”.

Il primo cittadino ha poi rassicurato sulla sicurezza degli edifici scolastici. “Sia chiaro – ha detto – le scuole di Santa Maria del Cedro sono tutte a norma, abbiamo chiesto e ottenuto il finanziamento per migliorare le strutture esistenti”.

Per le scuole dell’infanzia resta confermato il trasloco nei locali della scuola materna parrocchiale Nostra Signora di Fatima. L’amministrazione comunale parteciperà alle spese dell’istituto gestito da don Gaetano De Fino.

Il sindaco ha anche spiegato il rapporto con l’Accademia mediterranea che attualmente occupa il plesso di via Laos. L’associazione musicale libererà la struttura che era stata concessa solo perché inutilizzata. “Adesso – ha concluso Vetere – troveranno un’altra sistemazione”.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Brunori Sas, invito ai fan: a Cosenza “Parla con Dario”

Il cantautore torna “a casa” grazie al tour di incontri per presentare il nuovo album …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright