Home / CRONACA / Diamante, tenta stupro in spiaggia: arrestato

Diamante, tenta stupro in spiaggia: arrestato


DIAMANTE – Aveva deciso per una sana passeggiata in spiaggia con i suoi cani. Non immaginava che in riva al mare avrebbe rischiato d’essere stuprata.
La vittima una donna di Diamante. L’aggressore un 76enne che pur diGS_inside_ar ottenere il suo scopo è arrivato a minacciarla con un coltello.
Dopo averla avvicinata e chiesto di avere con lei rapporti sessuali, infatti, l’uomo è stato respinto. Un diniego che ha scatenato la furia. L’ha spinta a terra e minacciandola con il coltello ha iniziato a baciarla e palpeggiarla.
La donna è fortunatamente riuscita a liberarsi e a correre verso il centro abitato.
Alcuni testimoni oculari hanno allertato i carabinieri della locale stazione.
Dopo i soccorsi i militari hanno raccolto elementi utili a risalire all’identità dell’aggressore.
“La descrizione fornita ai militari – si legge in un comunicato dell’arma – ha fatto scattare una caccia a l’uomo che si è conclusa dopo poche ore quando i carabinieri hanno fatto irruzione nell’abitazione del malvivente arrestandolo e sequestrando il coltello da lui utilizzato.
Attualmente l’arrestato, classe ’39, è stato tradotto in stato di arresto per violenza sessuale aggravata presso il proprio domicilio a disposizione dell’Autorità giudiziaria”.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Scalea, registrato un nuovo incremento dei casi attivi Covid-19

+20 nuovi positivi nelle ultime 24 ore a fronte di sole 7 guarigioni. Il totale …