Home / IN PRIMO PIANO / Scalea, raccolta rifiuti: domani il debutto di Ecoross

Scalea, raccolta rifiuti: domani il debutto di Ecoross

GS_inside_arSCALEA – Passaggio di consegne avvenuto. Da domani a Scalea gli addetti alla raccolta dei rifiuti cominceranno a lavorare alle dipendenze della Ecoross di Rossano, ditta che si è aggiudicata l’affidamento provvisorio del servizio di igiene ambientale. Incarico che scadrà tra cinque mesi, il 28 giungo 2015.


“L’azienda – hanno commentato i lavoratori di Scalea – ci ha fatto una buona impressione. I responsabili della ditta ci hanno già distribuito le divise e tutto il materiale necessario per poter effettuare la raccolta dei rifiuti. Domani arriveranno i mezzi. Inoltre – hanno raccontato – abbiamo fatto una visita all’impianto di smaltimento che gestiscono a Rossano. Da quello che abbiamo potuto osservare ci sembrano veri esperti del mestiere. Dal loro modo di operare traspare serietà e questo ci tranquillizza”.

Giudizio di cui ci si può fidare considerata l’esperienza degli operatori ecologici di Scalea in campo di gestione aziendale. Nel giro di pochi anni, la Ecoross è la sesta ditta che si appresta a gestire la raccolta dei rifiuti per conto del comune.

Da domani dunque si volta pagina. Chiuso, per ora, il capitolo Falzarano. L’azienda di Benevento ha annunciato di voler partecipare alla gara definitiva non appena verrà indetta dal Comune. Il bando europeo è ancora al vaglio del Provveditorato interregionale alle opere pubbliche per la Sicilia e la Calabria con sede a Catanzaro.

Intanto gli operai sono in attesa delle ultime spettanze. I lavoratori devono ancora ricevere dalla Falzarano lo stipendio di dicembre 2014, la tredicesima e il trattamento di fine rapporto maturato in questi mesi. Soldi che dovrebbero arrivare al più presto visto che, riferiscono gli operai, il comune ha già predisposto un altro mandato di pagamento per il servizio prestato. Secondo le previsioni dei lavoratori gli stipendi arretrati dovrebbero arrivare entro il 31 gennaio.

“Se non ci pagano – fanno sapere gli ex dipendenti della Falzarano – saremo costretti ad avviare, tramite il sindacato, la procedura per il blocco cautelativo”.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

praia straordinaria nino frassica

Nino Frassica & Los Plaggers Band: Praia Straordinaria è musica e comicità

Questa sera il live di Nino Frassica & Los Plaggers Band in Piazza della Resistenza …