Home / CRONACA / Scalea, arrestato lo scassinatore Asp

Scalea, arrestato lo scassinatore Asp


SCALEA – Nelle ultime settimane sono stati denunciati ai Carabinieri della Compagnia di Scalea diversi furti consumati all’interno dell’azienda sanitaria provinciale di Scalea: presi di mira i distributori automatici di alimenti. L’ultimo colpo era stato messo a segno la settimana scorsa.
Le immediate indagini condotte dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno permesso di identificare il probabile autore di questi eventi criminosi.
Ieri sera, dopo l’orario di chiusura, i Carabinieri del N.O.R.M. e della Stazione di Diamante si sono appostati dentro la struttura ospedaliera e hanno sorpreso il malvivente, un pregiudicato classe ’76, sul fatto: dopo aver forzato una porta secondaria ha manomesso i distributori automatici asportando il denaro che vi era custodito.
L’uomo è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato e sarà giudicato con il rito per direttissima presso il Tribunale di Paola.
Sono in corso le indagini per accertare le responsabilità dell’uomo circa gli eventi analoghi che hanno interessato, nell’ultimo periodo, l’A.S.P. e il centro anziani di Scalea.


green multiservice disinfezione


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Covid, rientri in Basilicata: Regione istituisce piattaforma

Sul web uno spazio dedicato ai cittadini che vogliono entrare in Basilicata e come alternativa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright