Home / CRONACA / Tortora, 50enne campano evade i domiciliari arrestato

Tortora, 50enne campano evade i domiciliari arrestato


GS_inside_arTORTORA – È stato arrestato dai carabinieri a Tortora il 50enne campano protagonista lo scorso ottobre di uno scippo ai danni di un’anziana del posto.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

L’uomo, che all’epoca si trovava in città sottoposto a misura alternativa alla detenzione, ha evaso i domiciliari. I carabinieri di Praia a Mare lo hanno colto in flagranza di reato mentre era a spasso per strada.

L’arresto è avvenuto nell’ambito del più ampio servizio di controllo del territorio coordinato dalla compagnia dei carabinieri di Scalea e al termine del quale sono state denunciate altre 4 persone.

Tra queste, un 53enne di Verbicaro per ricettazione perché in possesso di alcuni oggetti presumibilmente rubati da un’abitazione.

Deferiti in stato di libertà anche un 31enne e un 52enne di Santa Maria del Cedro, entrambi per inosservanza degli obblighi imposti dall’autorità giudiziaria e sorpresi rispettivamente a Verbicaro e Scalea.

Infine, un 50enne romeno residente a Santa Maria del Cedro è stato sorpreso dai militari a Scalea in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 23 centimetri ed è stato denunciato per porto abusivo di arma.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Coronavirus Calabria: la situazione in regione e nei comuni

Coronavirus Calabria ||| Nessun caso di contagio accertato in regione. I numeri da contattare in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright