Home / IN PRIMO PIANO / Santa Domenica Talao, giovani e agricoltura: al i via i corsi formativi

Santa Domenica Talao, giovani e agricoltura: al i via i corsi formativi


GS_inside_arSANTA DOMENICA TALAO – Stimolare l’interesse dei giovani verso le attività agricole. È questo l’obietto del progetto avviato dall’amministrazione di Santa Domenica Talao, in qualità di comune capofila, insieme ad altri 9 paesi dell’Alto Tirreno cosentino, finanziato dalla Regione Calabria con i fondi Piar, Progetti integrati per le aree rurali.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

Si tratta di una serie di percorsi formativi che saranno organizzati in aziende agricole o biofattorie del territorio rivolti ai giovani di Aieta, Buonvicino, Grisolia, Maierà, Orsomarso, Papasidero, San Nicola Arcella, Verbicaro e Santa Domenica Talao.

“I corsi proposti – ha precisato Fulvio Esposito, consigliere del comune di Santa Domenica Talao, sono otto. I ragazzi partecipanti potranno scegliere di accedere a percorsi in aziende specializzate in viticoltura, frutticoltura, produzione di agrumi con particolare riferimento al cedro qualità Diamante, ovicoltura, con attività specifiche in oleifici. Ci saranno anche attività formative in biofattorie, in aziende florovivaistiche in serra, in imprese agricole che trasformano i prodotti della terra in prodotti dop e in aziende specializzate nell’allevamenti suinicoli di particolare razza autoctona”.

Ai corsi potranno partecipare solo 45 giovani, cinque per ciascun comune dell’area rurale interessata. Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione è l’8 maggio 2015. Le richieste dovranno essere consegnate ai comuni di residenza. Requisiti essenziali l’età, compresa tra i 18 e i 35 anni e lo stato di disoccupazione. Per la selezione dei partecipanti si procederà con una graduatoria redatta in base al punteggio calcolato su titolo di studio, mesi di disoccupazione ed età anagrafica.

“In questi giorni – ha aggiunto il consigliere Esposito – saranno invece scelte le aziende agricole che ospiteranno i ragazzi. Il progetto rappresenta una occasione anche per loro”.



About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Diamante, con la ministra Bonetti per discutere di famiglia

Domenica 12 luglio alle 20 e 30 nel centro storico l’incontro per approfondire le misure …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright