Home / CRONACA / Plinius II, primi interrogatori a scena muta

Plinius II, primi interrogatori a scena muta


GS_inside_arSCALEA – Saranno completati oggi gli interrogatori di garanzia dei soggetti arrestati nell’operazione Plinius II.


Oggi saranno sentiti gli indagati nel frattempo trasferiti nelle carceri di Castrovillari e Rossano. Venerdì scorso sono stati ascoltati invece quelli associati alla casa circondariale di Paola e al carcere di Cosenza.

Quasi tutti finora si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

Dei 21 arrestati solo Ettore Arcuri, trentottenne di Scalea, difeso dall’avvocato Italo Guagliano, ha deciso di rispondere alle domande dei Gip Salvatore Carpino del tribunale di Cosenza e Pierpaolo Bortone di Paola. Durante l’interrogatorio Arcuri, per il quale è stata presentata un’istanza di revoca della misura cautelare, ha negato ogni addebito legato all’associazione mafiosa. L’indagato si è dichiarato innocente ed estraneo ai fatti.

Intanto, sabato mattina si è costituito Guido Maccari, 33enne di Cetraro, uno dei due indagati che si era reso latitante durante l’operazione. Non è ancora stato rintracciato invece Franco Cipolla, noto come Franco Tabacco, 54 enne anch’egli di Cetraro.

 


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

maggio letterario scalea

Maggio Letterario Scalea, Giuseppe Smorto a Villa Giordanelli per il Sud positivo

Domenica 29 maggio 2022 il libro “A sud del Sud”. Eclectica: “Fa più rumore un …