Home / CRONACA / Praia a Mare, arrestato pusher di cocaina

Praia a Mare, arrestato pusher di cocaina


inside_pino_eco_PICCOLAPRAIA A MARE – Un 33enne è stato arrestato dai carabinieri a Praia a Mare per possesso a fini di spaccio di cocaina.

L’uomo è originario di Luzzi, ma vive da anni nella città dell’Isola di Dino ed è un calciatore.

L’arresto è stato compiuto a bordo di un treno dai carabinieri del Norm di Scalea e della stazione di Praia a Mare. Il 33enne viaggiava sull’interregionale Cosenza – Napoli nello stesso vagone di un militare in borghese che ha notato il suo atteggiamento sospetto e ha avvertito il comando di Scalea.

Altri carabinieri in abiti civili sono dunque saliti sul treno e hanno controllato i documenti del giovane che, dopo aver manifestato nervosismo, è stato perquisito.

Sotto il suo sedile, impacchettate, c’erano 70 dosi di cocaina. La droga è stata sequestrata e l’uomo arrestato e processato per direttissima dal tribunale di Paola. Ora è ai domiciliari.

La cocaina, se immessa sul mercato, avrebbe potuto fruttare fino a 4mila euro.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Grisolia, pulito dai rifiuti il torrente Magarosa

L’amministrazione comunale loda gli operai di Calabria Verde per l’importante opera di bonifica effettuata sui …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright