Home / COMUNI / BELVEDERE / Belvedere Marittimo, una giornata in memoria delle vittime della Ss18 killer

Belvedere Marittimo, una giornata in memoria delle vittime della Ss18 killer


inside_pino_eco_PICCOLABELVEDERE MARITTIMO – È in programma per sabato 27 giugno la seconda giornata in ricordo delle vittime della strada “I nostri angeli”.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

La manifestazione ha due appuntenti in programma. L’evento si aprirà nel salone Don Silvio di Belvedere Marittimo dove alle 10 e 30 si terrà un convegno “La pericolosità della Strada statale 18”.

Alle 19, allo stadio Silvio Longobucco di Scalea si giocherà un quadrangolare di calcio in ricordo di Valerio Grosso La Valle. Parteciperanno la squadra dei carabinieri di Sala Consilina, la squadra dell’associazione Asa Forze di polizia 2009 “Città di Scalea”, la formazione dell’associazione Vittime della strada e la squadra composta da componenti di Amici di Belvedere e Pro loco del Tirreno.

La manifestazione è stata organizzata dal Coordinamento delle associazioni dell’Alto Tirreno cosentino, dalla Pro loco del Tirreno, dall’Unione nazionale Pro loco d’Italia sezione di Cosenza, dal Consorzio delle Pro loco Riviera dei cedri in collaborazione con l’associazione italiana Familiari e vittime della strada e i Licei Tommaso Campanella di Belvedere Marittimo.

“Il nostro obiettivo – ha dichiarato Antonello Grosso La Valle, presidente del Consorzio Pro loco Riviera dei cedri – è quello di ricordare le vittime della strada, di sensibilizzare l’opinione pubblica, soprattutto le nuove generazioni, sul tema della sicurezza stradale, ma determinare anche un percorso di informazione e formazione per rafforzare la cultura della sicurezza stradale e istituire punti informativi lungo la Statale 18 evidenziando i tratti più critici per dare risposte alle situazioni di pericolo”.

In occasione di questa seconda giornata in memoria delle vittime della strada, le autorità invitate, esponenti politici, rappresentanti delle forze dell’ordine e delle associazioni, sottoscriveranno un patto per la sicurezza stradale.



About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Altomonte, al Lago Farneto la Coppa Italia Fisheries 2020

Sabato 18 e domenica 19 luglio 2020 l’evento di pesca sportiva della Fipsa per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright