Home / IN PRIMO PIANO / Tortora, Annamaria Olivo: “Firmate per abrogare la Buona scuola”

Tortora, Annamaria Olivo: “Firmate per abrogare la Buona scuola”


GS_inside_arTORTORA – “A partire da lunedì 03 agosto 2015 dalle 9 alle 12 presso l’ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Tortora tutti i cittadini maggiorenni e residenti potranno firmare per il referendum abrogativo di tutta la Legge Scuola n.107/2015. La raccolta firme consentirà alla scuola pubblica italiana di rimanere luogo di servizi alla persona, di rispetto, tolleranza, inclusione, occasione di crescita umana, palestra di democrazia vissuta, di esercizio della libertà di pensiero, sviluppo delle capacità creative e senso critico degli studenti”.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

È questo l’appello spedito alla nostra redazione dall’assessore alla Cultura e alla Pubblica istruzione Annamaria Olivo.

L’Urp sarà aperto per la raccolta firme dalle 9 alle12, dal lunedì al venerdì e fino al 25 settembre 2015 data di scadenza del referendum.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Reddito di cittadinanza: cerco lavoro da due anni, ma sono troppo qualificato

Una storia reale dal Tirreno cosentino. Una come tante, infarcita di delusione e rabbia. “Mi …