Home / IN PRIMO PIANO / Tortora, un concorso fotografico per promuovere la montagna

Tortora, un concorso fotografico per promuovere la montagna


inside_pino_eco_PICCOLATORTORA – L’assessorato alla Cultura del Comune di Tortora e Mondocultura Athena hanno organizzato Le contrade montane: identità e tradizione, concorso fotografico per promuovere le risorse del territorio e valorizzare l’ambiente montano nei suoi molteplici aspetti.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

“I partecipanti – ha detto l’assessore alla Cultura, Annamaria Olivo – dovranno cogliere, attraverso i loro scatti, elementi della natura e tradizioni legate alle zone montane”.

La premiazione è in programma il 21 agosto alle 20 al termine della mostra delle foto partecipanti che sarà allestita nel piazzale della chiesa Gesù Risorto in contrada Pizinno.

Gli autori delle prime tre foto classificate riceveranno un premio in denaro e le immagini saranno pubblicate su un catalogo dedicato alla montagna e curato dall’amministrazione comunale oltre ad essere inviate a riviste specializzate.

Al pari di tutte le altre foto saranno esposte in una mostra collettiva allestita lungo un itinerario turistico comprendente la visita del centro storico e delle aree montane. La collezione, inoltre, rientrerà in un progetto educativo per gli alunni delle scuole elementari e medie.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito internet www.comuneditortora.it, pagina Albo Pretorio-Avvisi.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Coronavirus Maratea, altri 4 contagi: chiuso Istituto Trasporti e Logistica

Si tratta di contatti stretti di contagiati accertati nei giorni scorsi, uno dei quali frequenta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright