Home / IN PRIMO PIANO / Cultura, un paoloano doc guida Italiafestival

Cultura, un paoloano doc guida Italiafestival


PAOLA – La città di Paola esporta professionalità che si distinguono in vari ambiti. Quello culturale è uno di questi.


È paolano il presidente di Italiafestival, l’associazione formata da alcuni tra i più importanti festival italiani di musica, teatro, cinema e danza. Francesco Maria Perrotta, paolano doc ma affermato commercialista in quel di Perugia, guida una delle realtà più corpose in ambito culturale coadiuvato da Luigi Colella, architetto, anch’egli calabrese e paolano (d’adozione) che ne cura la comunicazione.

Sono ben 27 i festival italiani di spettacolo dal vivo associati. Tra loro gli storici Festival delle Nazioni, Rossini Opera Festival, Festival dei Due Mondi, Opera Estate Festival, Mittelfest, e altri.

Tra i nuovi associati si annoverano Ravenna Festival e il calabrese Armonie d’Arte Festival che da 15 anni anima lo spettacolare Parco Scolacium di Roccelletta di Borgia, in provincia di Catanzaro.

Costituita nel 1987 in seno all’Associazione Generale dello Spettacolo (Agis), Italiafestival (ex Federfestival) aggrega festival che veicolano teatro, danza e tutte le arti dello spettacolo in tutto il Paese e all’estero.

L’attuale consiglio direttivo presieduto da Perrotta, che è in carica da poco più di un anno e si svolge anche in maniera itinerante attraverso la co-organizzazione dei vari festival sparsi in quasi tutte le regioni italiane, si è attivato su più fronti per diffondere a livello internazionale le attività degli associati e per creare una rete sempre più vasta con le realtà che operano in tutto il continente.

Attenti alle opportunità internazionali e registrate le istanze sulle precarie situazioni di sostegno economico in cui versa la cultura in Italia, tra i principali intenti dell’associazione vi è l’abbracciare esperienze estere.

Un contributo calabrese, paolano, alla cultura italiana nel mondo.

francesco-maria-perrotta-in

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nella foto: Il presidente di Italiafestival Francesco Maria Perrotta incontra a Bruxelles il Commissario Europeo per la cultura Tibor Navracsis.


About Francesco Maria Storino

Attualmente collaboratore della Gazzetta del Sud ha lavorato per La Provincia, Comunità 2000, Edizioni master, Il Quotidiano della Calabria e Corriere dello Sport. Cura particolarmente la cronaca giudiziaria.

Check Also

Incidente sulla Ss 585 Fondovalle del Noce a Maratea: un decesso

Scontro per motivi in fase dì accertamenti tra una automobile e un camion. Traffico deviato attraverso lo svincolo dì Trecchina.