Home / CRONACA / Magorno denuncia stalking: archiviato processo contro Greco

Magorno denuncia stalking: archiviato processo contro Greco


DIAMANTE – L’onorevole contro l’avvocato: archiviato il procedimento a carico del legale Battista Greco del foro di Paola.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Il segretario regionale del Pd, Ernesto Magorno, lo ricordiamo, aveva denunciato Greco per stalking.

Il Gip del tribunale di Paola, Carmine De Rose, ha condiviso integralmente le motivazioni poste a base della richiesta del procuratore capo Bruno Giordano atteso che “sia dalla documentazione degli atti di indagine acquisiti che dai rilievi ritraibili in dichiarazioni rilasciate dai soggetti interrogati dai carabinieri di Diamante, si evince chiaramente che non emerga a carico dell’indagato alcun elemento che riconduca allo stesso la commissione di condotte qualificabili come atti persecutori. Gli atteggiamenti di Greco – scrive ancora il Gip – pur polemici e reiterati iscrivendosi nell’alveo di un acceso contrasto politico condotto comunque con toni non travalicanti mai in concreto una persecuzione molesta atta ad ingenerare timore per l’incolumità di alcuno”.

In poche parole il Gip rileva che non appare concretizzarsi il reato di stalking poiché “i fatti iscritti in un contesto di agone politico-istituzionale relativizzato e strettamente locale non presentano una specifica connotazione in termini penalisticamente rilevanti dagli episodi descritti”.

De Rose in ultimo aggiunge “gli episodi sono caratterizzati da assenza concreta di offesa all’onore e al decoro di Magorno, specie considerandosi la pendenza di numerosi procedimenti penali e civili che lo vedono contrapposto a Greco”.

Oltre che il tribunale di Paola, dei diverbi tra l’onorevole e l’avvocato se ne occupa anche il tribunale di Salerno. Battista Greco ha infatti ricevuto tante denunce (archiviate) dal 2007 ad oggi. È anche stato assolto lo scorso anno con formula piena perché il fatto non sussiste.

In ordine agli stessi fatti archiviati come spiega anche il procuratore Giordano: “C’è un fascicolo processuale già definito con richiesta di citazione diretta a carico di Ernesto Magorno e Vincenzo Vidiri”. Sembrerebbe infatti che gli stessi lo avrebbero offeso.


About Francesco Maria Storino

Attualmente collaboratore della Gazzetta del Sud ha lavorato per La Provincia, Comunità 2000, Edizioni master, Il Quotidiano della Calabria e Corriere dello Sport. Cura particolarmente la cronaca giudiziaria.

Check Also

Incidente sulla Ss 585 Fondovalle del Noce a Maratea: un decesso

Scontro per motivi in fase dì accertamenti tra una automobile e un camion. Traffico deviato attraverso lo svincolo dì Trecchina.