Home / CRONACA / Bambina morta a letto, autopsia: decesso per monossido di carbonio

Bambina morta a letto, autopsia: decesso per monossido di carbonio


BUONVICINO – Decesso per monossido di carbonio.


È quanto emerso dall’autopsia effettuata ieri all’ospedale Iannelli di Cetraro sul corpo della bambina di 6 anni trovata morta a letto, nella mattina di lunedì 28 dicembre, nell’abitazione di Buonvicino in cui viveva con la madre.

Le due sono state ritrovate a letto insieme. La donna è ancora ricoverata in condizioni gravi all’ospedale di Cosenza dove era stata elitrasportata dopo il ritrovamento.

I funerali della piccola sono in programma per oggi pomeriggio.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Santa Maria del Cedro, oggi tamponi per i dipendenti comunali

Dopo il caso di positività accertato nelle scorse ore l’amministrazione ha optato per uno screening …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright