Home / IN PRIMO PIANO / Paola, Agenzia dell’entrate: servono locali

Paola, Agenzia dell’entrate: servono locali


PAOLA – Agenzia delle entrate, la situazione è ancora in alto mare.


Servono locali per ridurre le spese. L’ordine dei dottori commercialisti della città ha convocato in merito un vertice al quale prenderà parte oggi, lunedì 18 gennaio anche il sindaco di Paola, Basilio Ferrari. Al primo cittadino era giunto infatti l’appello accorato di trovare locali adatti allo scopo.

Tra gli altri sono previsti gli interventi del consigliere regionale Giuseppe Aieta, del responsabile provinciale dell’agenzia regionale e del direttore regionale dell’Agenzia delle entrate, nonché il presidente dell’ordine commercialisti Pasquale Saragò. Il dibattito si prevede acceso. I presenti cercheranno di focalizzare la discussione sulle problematiche relative a un’eventuale migrazione dell’agenzia a Paola e al declassamento a sportello di cui si sta dicendo da un po’ di tempo. A livello nazionale si avverte infatti l’esigenza di abbattere o ridurre drasticamente le spese di fitto dei locali.

Ecco giustificato l’appello al comune il quale potrebbe ricercare in scuole in disuso o in altre proprietà dell’ente un eventuale spazio per i dipendenti.


About Francesco Maria Storino

Attualmente collaboratore della Gazzetta del Sud ha lavorato per La Provincia, Comunità 2000, Edizioni master, Il Quotidiano della Calabria e Corriere dello Sport. Cura particolarmente la cronaca giudiziaria.

Check Also

Scalea, qualcuno ha tentato di incendiare l’auto di un consigliere comunale

Danneggiata dalle fiamme un veicolo della famiglia di Giuseppe Angona. Il sindaco Giacomo Perrotta: “Atto …