Home / CRONACA / San Lucido, tenta colpo al furgone: arrestato

San Lucido, tenta colpo al furgone: arrestato


SAN LUCIDO – Un pregiudicato 56enne di San Lucido è stato arrestato questa mattina dai carabinieri della locale stazione con l’accusa di rapina a mano armata, sequestro di persona, minaccia, violenza e resistenza.


L’uomo, intorno alle 10 e 30, ha tentato di rubare un furgone sulla San Lucido – Falconara minacciando i due autisti per oltre 40 minuti con un grosso coltello da macellaio. Qualcuno ha notato la scena e ha allertato il 112.

Al loro arrivo, i carabinieri hanno trovato il pregiudicato in evidente stato di agitazione psicofisica mentre si dava alla fuga. Raggiunto, il 56enne ha tentato di sottrarsi all’arresto minacciando gli inseguitori. I militari lo hanno dunque immobilizzato, arrestato e condotto in carcere, a Paola, in attesa di giudizio.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Reddito di cittadinanza: cerco lavoro da due anni, ma sono troppo qualificato

Una storia reale dal Tirreno cosentino. Una come tante, infarcita di delusione e rabbia. “Mi …