Home / CRONACA / Lauria, allarme per la truffa dei finti carabinieri

Lauria, allarme per la truffa dei finti carabinieri


LAURIA – Il Comune di Lauria in accordo con le forze dell’ordine ha diramato oggi un’annuncio ai propri cittadini mettendoli in guardia dalle truffe.


A quanto si apprende, infatti, da alcuni giorni nel comune potentino si sono registrati casi della cosiddetta truffa dei finti carabinieri.

Si tratta di un raggiro noto da tempo e molto diffuso. Ignoti contattano telefonicamente le proprie vittime spacciandosi per carabinieri e avvisandoli di un qualche problema con la giustizia di un loro famigliare. I truffatori, inoltre, preannunciano la visita di un legale che si recherà a casa loro per prospettare il caso e l’eventuale soluzione. Quest’ultimo poi, fortunatamente non sempre, riesce a convincere il bersaglio della veridicità del racconto e a farsi consegnare consistenti somme di denaro.

La truffa viene messa in piedi grazie alla conoscenza della composizione del nucleo famigliare e di particolari di vita quotidiana dei raggirati. Le vittime spesso sono persone anziane.

A quanto pare, a Lauria, nei giorni scorsi sono stati effettuati alcuni tentativi. Pare che almeno uno sia andato a segno e i malviventi sarebbero riusciti ad estorcere ai malcapitati denaro e oggetti preziosi per circa 5mila euro.

“Attenti alle truffe”! recita l’annuncio diffuso dal Comune di Lauria che consiglia ai propri cittadini di avvertire le forze dell’ordine in caso di contatto telefonico sospetto e di non consentire a sconosciuti di entrare nelle proprie abitazioni.

lauria_truff_ev


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Scalea, qualcuno ha tentato di incendiare l’auto di un consigliere comunale

Danneggiata dalle fiamme un veicolo della famiglia di Giuseppe Angona. Il sindaco Giacomo Perrotta: “Atto …