Home / IN PRIMO PIANO / Praia a Mare: è bandiera blu

Praia a Mare: è bandiera blu


Anticipazione. Per la prima volta assegnata Bandiera blu della Fondazione per l’educazione ambientale (Fee) a Praia a Mare. Il vessillo a Punta Fiuzzi.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

PRAIA A MARE – Praia a Mare è bandiera blu 2016.

La voce circolava da qualche tempo e si era ingigantita nelle ultime ore in concomitanza con la tappa del Giro d’Italia.

Da poche ore sono state rese note le spiagge (293) che per l’anno in corso sono state premiate con la bandiera blu dalla Fondazione per l’educazione ambientale (Fee) e che soddisfano i consueti criteri di qualità: acque di balneazione e servizi.

Per Praia a Mare si tratta della prima volta assoluta e con l’assegnazione di quest’anno rappresenta l’unica località del versante calabrese tirrenico. Nel dettaglio, il vessillo è stato assegnato alla località Punta Fiuzzi, nota ai più per la corrispondenza con l’Isola di Dino.

Si tratta di un’anticipazione. La cerimonia di assegnazione ufficiale è infatti in programma oggi, mercoledì 11 maggio 2016, a Roma. Proprio nella capitale è arrivata questa mattina una delegazione dell’amministrazione comunale di Praia a Mare.

Una curiosità. Proprio ieri nel corso della diretta tv Rai sulla tappa del Giro d’Italia Catanzaro – Praia a Mare l’infografica informava che, tra le peculiarità di Praia a Mare, v’era proprio l’essere insignita della Bandiera blu. Sui social network se ne era iniziato a discutere tra chi credeva si trattasse di un errore e chi invece pronosticava la possibile assegnazione.

pam_rosa_blu-2

 


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Belvedere Marittimo, arrestato padre del presunto assassino di Anelya Dimova

Accusato di detenzione illegale di armi dopo perquisizione domiciliare ma non è indagato nell’ambito dell’omicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright