Home / CRONACA / San Lucido, fiamme al lido Copacabana

San Lucido, fiamme al lido Copacabana


Struttura balneare danneggiata da un’incendio durante la notte di giovedì. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Paola.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

SAN LUCIDO – Non è stata ancora accertata la matrice del rogo che, nella notte di giovedì 12 maggio 2016, ha danneggiato, fortunatamente solo in parte, il lido Copacabana di San Lucido.

Sull’accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Paola che non escludono l’ipotesi dolosa. Ad accorgersi dell’accaduto i proprietari della struttura balneare quando venerdì mattina si sono recati sul posto di lavoro.

Per i gestori si tratta di un atto vile e vergognoso. “Questa è la realtà in cui viviamo? – hanno scritto su Facebbok i proprietari –. Questo accade a chi si fa in quattro per cercare di creare qualcosa di bello per incrementare il nostro turismo. Questo è quello che accade a chi ha voglia di lavorare onestamente e nonostante studia o ha altri impegni ha sempre voglia di fare e di mettersi in gioco, di costruire, di lavorare con mille difficoltà e mille impedimenti senza demordere mai. Monta e smonta ogni anno e poi una mattina ricevi questo buongiorno? Questo dovrebbe incentivare i giovani ad investire e rimanere nella propria terra? Che vergogna”.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Coronavirus Calabria: 733 casi totali, deceduti 45

42 nuovi pazienti di Covid-19. Secondo i dati della protezione civile, effettuati quasi 1000 tamponi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright