Home / CRONACA / Appello Marlane, difetti di notifica: udienza aggiornata

Appello Marlane, difetti di notifica: udienza aggiornata


Si tornerà in aula il 4 luglio 2016. Nella prima udienza dell’appello Marlane sollevati difetti di notifica agli imputati.


CATANZARO – Si tornerà in aula il 4 luglio per la prossima udienza del processo Marlane dinanzi la prima sezione penale della Corte d’Appello del tribunale di Catanzaro.

Questa mattina si è svolta la prima udienza del procedimento penale per le morti bianche tra gli operai della ex fabbrica tessile Marlane, del Gruppo Marzotto, e l’inquinamento dei terreni circostanti lo stabile. Il primo grado – lo ricordiamo – si è concluso con una sentenza di piena assoluzione.

La corte giudicante, presidente Gabriella Reillo, a latere Francesca Garofalo e Antonio Giglio, questa mattina, dopo la costituzione delle parti, ha preso atto delle eccezioni della difesa circa difetti di notifica riguardanti alcuni imputati. Dopo una lunga sospensione, intorno a mezzogiorno, la decisione di aggiornare l’udienza al prossimo 4 luglio.

Sul processo Marlane invitiamo alla lettura di questo nostro speciale.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Scalea, qualcuno ha tentato di incendiare l’auto di un consigliere comunale

Danneggiata dalle fiamme un veicolo della famiglia di Giuseppe Angona. Il sindaco Giacomo Perrotta: “Atto …