Home / IN PRIMO PIANO / Paola, un piano per i vigili del fuoco

Paola, un piano per i vigili del fuoco


Ferrari si rivolge al Ministero dell’Interno ma si sente accerchiato. I comuni limitrofi si sono fatti sotto per ospitare la nuova caserma dei vigili del fuoco e nel municipio ci sarebbe chi rema contro.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

PAOLA – La Giunta del Comune di Paola cerca il dialogo con il Ministero dell’Interno per sciogliere la matassa della nuova caserma dei vigili del fuoco.

In una nota il sindaco Basilio Ferrari chiarisce la volontà di realizzare l’opera già prevista da una procedura avviata dal precedente governo cittadino su di un terreno da espropriare in contrada Gaudimare.

“Una delibera di Giunta di chi ci ha preceduto – precisa oggi Ferrari – dichiarava al ministero la disponibilità di un terreno, oggetto di inizio di esproprio, mai però concluso. Sin dal nostro insediamento abbiamo cercato con i precedenti dirigenti e con l’attuale responsabile dell’ufficio tecnico, Fabio Pavone, di trovare la soluzione più adatta a salvaguardare sia il servizio offerto dai vigili del fuoco che i proprietari del terreno. Ma i consigli comunali sull’argomento, propedeutici e fondamentali per l’inizio delle procedure, sono saltati per vari motivi. Tutto questo ha portato una dilatazione dei tempi tale da non consentire agli uffici preposti di attivare quegli atti successivi alla delibera del consiglio comunale”.

Ma c’è anche dell’altro. “Veniamo a conoscenza della disponibilità manifestata da amministratori di paesi vicini per terreni dove potrebbe sorgere la nuova caserma dei vigili del fuoco. Ebbene – aggiunge Ferrari – nel rispetto di questi voglio comunicare che tutta l’amministrazione e in particolare gli assessori proposti si sono attivati presso il Ministero dell’Interno chiedendo un incontro con i dirigenti preposti. Siamo pertanto in attesa di ricevere comunicazione dallo stesso ministero per un incontro ufficiale dove chiederemo anche la presenza del comandante provinciale dei vigili del fuoco di Cosenza”.

In ultimo il sindaco rassicura: “Farò tutto quanto in mio potere affinché la caserma rimanga nel nostro comune impedendo eventuali giochi di palazzo che stanno remando contro la costruzione dell’immobile”.

La Giunta del Comune di Paola. Al centro il sindaco, Basilio Ferrari.
La Giunta del Comune di Paola. Al centro il sindaco, Basilio Ferrari.

About Francesco Maria Storino

Attualmente collaboratore della Gazzetta del Sud ha lavorato per La Provincia, Comunità 2000, Edizioni master, Il Quotidiano della Calabria e Corriere dello Sport. Cura particolarmente la cronaca giudiziaria.

Check Also

San Sago, la marcia per la delocalizzazione dell’impianto si farà il 10 dicembre

La manifestazione era saltata causa maltempo. C’è attesa per l’incontro odierno in Regione con il …