Home / COMUNICATI STAMPA / Maratea, salvata una tartaruga marina

Maratea, salvata una tartaruga marina


Guardia costiera soccorre e salva una tartaruga caretta – caretta ferita al largo della costa di Maratea. Trasportata in centro specializzato di Policoro.

MARATEA – Una tartaruga caretta – caretta è stata soccorso e tratta in salvo questa mattina dalla guardia costiera di Maratea.

L’esemplare – informa una nota dell’ufficio circondariale marittimo di Maratea – è di sesso femminile, ha 5 o 6 anni di vita e misura circa 60 centimetri. La tartaruga è stata ritrovata in mare viva ma in notevole difficoltà.

L’allarme è stato lanciato alla capitaneria di porto dall’equipaggio di una imbarcazione che navigava nel tratto di costa prospiciente Maratea.

“Pervenuta la segnalazione tramite 1530 – si legge nel comunicato – la sala operativa della guardia costiera di Maratea disponeva l’immediata uscita del dipendente mezzo navale, al fine di recuperare la tartaruga ancora in vita per il successivo rientro in porto.

L’esemplare, in evidente stato di sofferenza, con una grande e profonda ferita sul carapace dovuta probabilmente all’impatto con un’elica di motore, una volta arrivato in porto è stato immediatamente trasbordato a terra, e dopo le prime precauzioni del caso, è stato trasportato su una vasca portatile e dato in consegna al responsabile del centro di recupero Oasi Wwf Policoro Herakleia, dove è presente una struttura specializzata per la cura e la riabilitazione di specie marine protette.

Invitiamo tutti i cittadini a segnalare con tempestività tutti gli avvistamenti o eventuali spiaggiamenti di specie protette ferite o in difficoltà (tartarughe marine, delfini, cetacei, ec altri) al fine di poter attivare la rete di soccorsi e l’intervento immediato del personale specializzato (biologi marini, medici veterinari) teso al salvataggio di queste specie, molte delle quali in via di estinzione.

La tutela dell’ambiente marino e della sua biodiversità rientrano, tra i compiti primari delle capitanerie di porto – guardia costiera. Per questo motivo le attività di vigilanza e prevenzione dell’inquinamento del mare, della pesca di frodo e di tutte quelle attività illegali contro l’ambiente mare proseguiranno serrate, soprattutto in previsione dell’imminente inizio della stagione estiva”.

La tartaruga caretta - caretta salvata dalla guardia costiera
La tartaruga caretta – caretta salvata dalla guardia costiera

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Fico: “Giovani credano nella politica, lavoreremo per questo” [VIDEO]

Il presidente della Camera dei Deputati a Santa Maria del Cedro per ricevere la cittadinanza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright