Home / CRONACA / Paola, 51enne arrestata per induzione alla prostituzione

Paola, 51enne arrestata per induzione alla prostituzione


La donna, Simona Serina, originaria di Milano, è accusata di aver organizzato incontri di natura sessuale tra alcune ragazze bulgare e vari clienti del lametino e della costa tirrenica cosentina.

PAOLA – Una 51 enne di Milano residente a Paola, Simona Serina, è stata arrestata oggi dalla polizia di Paola perché avrebbe indotto e favorito la prostituzione di una donna, organizzando incontri di natura sessuale con vari clienti.

La misura restrittiva è stata emessa dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme, che ha coordinato le indagini che hanno visto impegnati, oltre al personale del commissariato di Paola, anche i carabinieri di Rosarno e agenti della Polizia municipale di Lamezia Terme. Contestualmente sono state eseguite altre sette misure cautelari.

Dalle indagini è emerso che alcune donne, di nazionalità bulgara, tutte abitanti nelle zone di Rosarno e San Ferdinando, svolgevano quotidianamente attività di prostituzione e, con mezzi di trasporto pubblici giungevano in località del lametino e della costa tirrenica cosentina per poi essere accompagnate, da membri locali dell’organizzazione, sulla Ss18.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Paola e commercio, Corso Roma: crisi senza fine

I commercianti chiedono una sponda al comune. Manca un ufficio del commercio. Promesse non mantenute. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright