Home / COMUNICATI STAMPA / Trecchina, al via i tirocini di inclusione

Trecchina, al via i tirocini di inclusione


Anche a Trecchina pronti a partire i tirocini formativi per l’inclusione sociale e propedeutici all’attuazione del programma per il reddito minimo di inserimento.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

POTENZA – C’è anche Trecchina tra i comuni lucani che hanno avviato le procedure di presa in carico degli aventi diritto alla misura di sostegno al reddito denominata tirocini di inclusione. Entro il 31 ottobre la procedura partirà anche da altri centri del Lagonegrese.

È quanto rende noto la Regione Basilicata in un comunicato stampa.

L’avvio della procedura prevede la presa in carico di cittadini in forte disagio sociale. Secondo una stima, in tutta la regione sarebbero circa mille 600. I tirocini formativi per l’inclusione sociale e propedeutici all’attuazione del programma per il reddito minimo di inserimento sono finanziati dal Piano operativo Fse Basilicata 2014 – 2020.

Dello stato delle cose si è discusso di recente in una riunione del gruppo di coordinamento istituito dalla presidenza della Giunta e al quale partecipano anche le agenzie provinciali e i sindacati. Nell’occasione si è discusso inoltre dell’avvio del reddito minimo di inserimento e, più in generale, del riparto delle risorse rivenienti dalla ex carta carburanti, pari a circa 142 milioni di euro.

Dei 36 Comuni al momento interessati, 17 appartengono alla provincia di Potenza e 19 a quella di Matera.

Si tratta di: Potenza, Castelmezzano, Picerno, Abriola, Savoia di Lucania, Rionero, Barile, Rapolla, Ripacandida, Ginestra, Maschito, Castelluccio Inferiore, Trecchina, Marsico Nuovo, Bella, Brienza e San Chirico Nuovo.

Per il Materano: Accettura, Aliano, Calciano, Ferrandina, Garaguso, Grassano, Grottole, Miglionico, Montescaglioso. Nova Siri, Oliveto Lucano, Policoro, Salandra, San Giorgio Lucano, Scanzano Ionico, Stigliano, Tricarico, Tursi e Valsinni.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Scalea, nessuna rapina armata con la scusa delle mascherine

L’avviso del commissario Guetta è un avvertimento dopo quanto avvenuto in altre parti d’Italia. L’Arma: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright