Home / IN PRIMO PIANO / Calcio a 5, Paola vince la prima in casa: punteggio pieno

Calcio a 5, Paola vince la prima in casa: punteggio pieno


La Farmacia centrale Paola Calcio a 5 bagna l’esordio casalingo con una vittoria (4 – 3) nel derby con il Real Rogit Rossano. Punteggio pieno nel girone G di Serie B.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

PAOLA – Prima partita casalinga e seconda vittoria in campionato per la Farmacia centrale Paola. Sei punti in classifica, punteggio pieno, al pari di Augusta, Odissea e Cefalù.

In un palazzetto stracolmo per l’esordio, i ragazzi terribili di patron Livio Sganga sfoderando un’altra prestazione perfetta dopo l’esordio vincente in trasferta. Battuto per 4 – 3 un mai domo Real Rogit Rossano, squadra con molta più esperienza nel campionato cadetto e rinforzatasi notevolmente nella campagna acquisti.

Mister Giovanni Chiappetta deve sopperire al grave infortunio occorso al portiere Casella schierando il numero 12, anzi 13, Molinaro.

Ed è proprio l’estremo difensore paolano che ad inizio partita si mette in mostra effettuando due strepitosi interventi a tu per tu con gli attaccanti ionici. Passata la paura iniziale Paola inizia a macinare gioco, con verticalizzazioni improvvise. Ed è proprio con una di queste azioni che il neo-acquisto Raffaele Chiappettta gonfia la rete, regalando così il vantaggio iniziale. Il Rogit accusa il colpo ma Zamirton é bravo a chiudere ogni possibilità di raddoppio e, come sempre accade in queste occasioni, alla prima azione offensiva gli uomini di mister Tuoto pareggiano il conto.

A pochi minuti dalla fine della prima frazione Salerno riceve palla spalle alla porta e realizza un gol fotocopia a quello realizzato sabato scorso a Bernalda, chiudendo con il punteggio di 2-1 la prima frazione.

Nel secondo tempo Metallo e compagni alzano il baricentro mettendo in difficoltà la squadra paolana che, non riuscendo a uscire dalla propria metà campo, subisce un tremendo uno-due che avrebbe tagliato le gambe a qualsiasi compagine. E invece è qui che il cuore paolano esce fuori, che il pubblico inizia ad incitare a squarciagola ridando forza e gambe ai padroni di casa. Paola, come un rullo compressore schiaccia il Rogit.

A 8′ dal termine un netto fallo in area rossanese viene capitalizzato al meglio con un perfetto rigore trasformato da Salerno. Il pari potrebbe accontentare le due squadre, ma non è dello stesso avviso Alessio Chianello che al 15′ insacca alle spalle di Zamirton dopo una splendida azione corale.

Gli ultimi 5 minuti sembrano interminabili, con il Rogit che schiera il quinto uomo non riuscendo però a trovare la strada del pareggio.

Al termine dell’incontro, con il pubblico in visibilio, Sganga e compagni festeggiano la prima storica vittoria casalinga in Serie B, mettendo un altro mattone verso l’obiettivo principale della stagione, vale a dire la salvezza diretta.

RISULTATI E CLASSIFICA SECONDA GIORNATA – GIRONE G


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Tortora, torna il bollettino Covid: sono 130 i cittadini positivi

L’ultimo aggiornamento risaliva allo scorso 7 gennaio quando i casi attivi erano più di 200. …