Home / COMUNICATI STAMPA / Scalea, il volontariato programma i servizi per il 2017

Scalea, il volontariato programma i servizi per il 2017


Incontro all’Ecomuseo di Scalea tra il Centro servizi volontariato di Cosenza e le associazioni del territorio per programmare le attività del 2017.

SCALEA – Lunedì 14 novembre, alle 16 e 30 presso l’Ecomuseo di Scalea, il Centro servizi per il volontariato della provincia di Cosenza incontrerà i volontari del territorio per programmare i servizi del prossimo anno.

Il Csv ha raccolto, tramite un questionario online presente sul sito www.csvcosenza.it, le proposte dei volontari sui servizi da attivare per il 2017. Nel corso dell’incontro presenterà una sintesi dei suggerimenti pervenuti e raccoglierà ulteriori proposte che emergeranno dalla discussione.

L’ascolto, infatti, è indispensabile per la programmazione delle attività del centro che, attraverso un sistema democratico, partecipativo e trasparente, vuole tarare i
propri servizi sulle reali necessità del volontariato cosentino.

Quest’anno la partecipazione delle associazioni di volontariato e dei volontari assume una maggiore rilevanza alla luce dell’incertezza relativa ai fondi messi a disposizione dei centri di servizio per il 2017 e ai cambiamenti che deriveranno dall’adozione dei decreti delegati, applicativi della riforma del Terzo settore, approvata lo scorso giugno in Parlamento. Diventa, dunque, necessario attuare una programmazione che tenga conto di entrambi gli aspetti.

Sul territorio provinciale si sono già svolti, nei giorni scorsi, quattro incontri a Corigliano, San Marco Argentano, Castrovillari e Cosenza ai quali hanno partecipato complessivamente 116 volontari in rappresentanza di 84 associazioni. Tutte le associazioni dell’Alto Tirreno cosentino sono invitate a partecipare.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Richiesta danni Jova Beach Party: De Lorenzo: “Punto di non ritorno”

L’assessore dissenziente commenta scelta di sindaco e Giunta. Promozione ed economia locale polverizzate da mossa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright