Home / COMUNICATI STAMPA / Diamante, vigilantes abusivi: due denunce

Diamante, vigilantes abusivi: due denunce

Padre e figlio esercitavano abusivamente il servizio di vigilanza privata per ignari commercianti di Diamante. Ma la società era priva di regolare autorizzazione.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

DIAMANTE – Due uomini, padre e figlio, sono stati denunciati in stato di libertà all’autorità giudiziaria dai carabinieri di Diamante perché esercitavano attività di vigilanza abusivamente.

I due erano in possesso di distintivi contraffatti che sono stati ritrovati dai carabinieri nel corso di perquisizione domiciliare e personale unitamente ad altro materiale: un’autovettura munita di lampeggiante e divise con loghi di impresa di vigilanza.

Il raggiro consisteva nel far sottoscrivere a ignari commercianti di Diamante dei contratti per la fornitura del servizio di vigilanza privata. In realtà – riferiscono le forze dell’ordine – la società era autorizzata unicamente ad esercitare attività di portierato.

bigmat fratelli crusco grisolia

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

tari praia santa maria del cedro

Santa Maria del Cedro, approvato il piano Tari e le tariffe. Opposizione critica

Il Consiglio comunale di Santa Maria del Cedro ha licenziato gli atti relativi alla Tari …