Home / IN PRIMO PIANO / Scalea, due date per “Oneiron”: spettacolo su cittadinanza attiva

Scalea, due date per “Oneiron”: spettacolo su cittadinanza attiva


Oggi pomeriggio (alle 16) e domani 20 maggio a Scalea la rappresentazione di “Oneiron – gesti, parole e suoni”. Uno spettacolo su cittadinanza attiva e altri temi ispirato dall’omonimo libro fantasy di Valentina Bruno.

green multiservice disinfezione

SCALEA – “Oneirongesti, parole e suoni” è il titolo della presentazione – spettacolo organizzata da Punto luce di Scalea ed in programma oggi e domani.

Alle 16 di oggi l’appuntamento è all’anfiteatro dell’Ecomuseo. Lo spettacolo di sabato 20 maggio 2017, è invece previsto nella sala del Consiglio comunale di Scalea alle 10. In quest’ultima occasione parteciperanno gli studenti dell’Istituto comprensivo Gregorio Caloprese.

Oltre che da “Illuminiamo il futuro” – Save the children Punto luce Scalea, l’evento è organizzato dall’associazione Gianfrancesco Serio. Collaborano il Comune di Scalea e l’istituto comprensivo scolastico e le associazioni Carnem Levare, L’altra casa e Banca del tempo.

Lo spettacolo è ispirato all’omonimo libro di Valentina Bruno. “Onieron” è un romanzo fantasy sui valori della cittadinanza attiva, dell’inclusione, della pace, della solidarietà e della giustizia.

“Partendo dalla lettura del libro – spiegano gli organizzatori – e dalle riflessioni che stimola, lo spettacolo vuole essere una restituzione corale dei percorsi laboratoriali sviluppati al Punto luce nell’ultimo semestre. Tra questi, lettura creativa, cittadinanza attiva, recitazione, improvvisazione teatrale, coreografia, scenografia e costumi, mediattivisimo”.


oneiron


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Diamante, solidarietà dell’amministrazione al vicesindaco Pascale

Dopo le minacce con pistola, nota di vicinanza da parte della maggioranza che parla di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright