Home / COMUNICATI STAMPA / Minniti a Diamante, appuntamento rinviato

Minniti a Diamante, appuntamento rinviato


Minniti non viene a Diamante. Rinviata la manifestazione sulla legalità nel 25esimo dalla morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Motivi non specificati ma possibile conseguenza del post Manchester. Sfuma occasione di protesta per demanio e sanità.

DIAMANTE – “Si comunica che per impegni sopravvenuti, la manifestazione di domenica 28 maggio a Diamante che prevedeva la presenza del Ministro Minniti è rinviata a data da definirsi”.

Poche righe da parte dell’amministrazione comunale di Diamante per avvertire che la tanto attesa presenza in città del Ministro dell’Interno, Marco Minniti, non avrà luogo. Almeno non per il momento.

I motivi non sono stati puntualmente specificati. Potrebbe dipendere dall’allerta generale che ha fatto seguito ai fatti di Manchester. Il municipio fa solo sapere che la nuova data dell’iniziativa sulla legalità sarà tempestivamente comunicata.

Sfuma l’occasione per la protesta del territorio

In concomitanza della presenza di Minniti a Diamante erano state annunciate azioni di protesta pacifica.

Il sindaco di Santa Maria del Cedro, Ugo Vetere, aveva fatto appello a cittadini e sindaci del territorio. L’obbiettivo era esporre al ministro la problematica delle occupazioni abusive di demanio marittimo.

Anche i movimenti impegnati nella lotta per l’ex ospedale di Praia a Mare avevano intenzione di presenziare domenica a Diamante per sottoporre le loro rimostranze al ministro.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Maratea, pescatori e ristoratori al lavoro sul Garum

Assopescatori, Wwf e Laboratorio gastronomico di Maratea lanciano l’idea progettuale: riscoprire e produrre la salsa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright